CLAMOROSO: Mannini squalificato per un anno

25
26

Il Tas ha squalificato Mannini e Possanzini per un anno in merito alla questione doping. L’esterno del Napoli quindi dovrà stare fermo per un lunghissimo periodo. Il fatto ricordiamo, è accaduto quando il giocatore era in forza al Brescia e disputava il campionato di serie B. Questa sentenza clamorosa arriva a seguire di quella del Tribunale nazionale antidoping del Coni, che aveva condannato l’esterno azzurro a 15 giorni di squalifica. Di conseguenza, avendo già scontato tale periodo di sospensione, la squalifica si concluderà il 14 gennaio del 2010.

Redazione NapoliSoccer.NET
 

a seguire l’aggiornamento della notizia

25 Commenti

  1. E’ una ulteriore dimostrazione del malfunzionamento della giustizia sportiva. Squalificare per un anno un giocatore che ha espletato le sue funzioni con un quarto d’ora di ritardo perchè il suo presidente stava facendo una ramanzina mi sembra alquanto assurdo e senza un minimo di logica

    Il buon PUPONE per la stessa cosa neanche la multa ha avuto.

    Una sola parola: VEEEEERGOGNA.
    MARINO E dE lAURENTIS CONTINUANO A VOLARE BASSO ED A FARE I BRAVI RAGAZZI MA è ORA DI FARSI SENTIRE PERCHE’ (LACUNE TECNICHE DELL’ALLENATORE E DELLA SQUADRA A PARTE) GLI ARBITRI CI STANNO A DIR POCO DISTRUGGENDO

  2. Sono indignato non ho mai visto un accanimento simile contro il Napoli, una cosa straordinaria mai vista prima ma qui il Napoli debba farsi sentire in modo clamoroso perché non si può andare avanti in questo modo dopo i tanti torti arbitrali ora anche questo. Boh! mai vista nulla del genere.

  3. Ormai non c’è più niente da fare, il calcio è solo un grande business in mano ai soliti pochi noti, dove non ci sarà mai spazio per la Giustizia! Bell’esempio quello di bloccare la carriera di alcuni calciatori PULITI. E Davids? 6 mesi, ma positivo al Nandrolone, e Totti? piccola multa per lo stesso “ritardo” di Mannini! Ho giocato a calcio da quand’ero piccolo, era del sano sport che ti aiutava a crescere, stare con gli altri, vivere emozioni. Ora ridatemi il Calcio, Quel Calcio e non questa vergogna.forza Napoli e Forza Mannini!

  4. Ecco la sentenza,come prevedibile trattandosi del Napoli,dura,senza precedenti e soprattutto a chiusura di mercato..
    Anche in questo c’è lo zampino della Lega calcio e di quei quattro incompetenti che ne sono a capo.
    Cara lega il calcio lo avete ucciso voi non i tifosi.
    VERGOGNA!!!!!!!!!!

  5. TANTO PER CITARE UA ANALOGIA:

    La Figc ha archiviato il procedimento antidoping per Totti relativo al 13 maggio 2007, nel quale erano state riscontrate lievi irregolarità procedurali. Totti – a quanto si è appreso – era stato sorteggiato e si era presentato in leggero ritardo al test. La federcalcio, come da regolamento, aveva segnalato il caso alla Procura antidoping del Coni. Nell’agosto scorso il giocatore era stato ascoltato dal capo della Procura, Ettore Torri che poi ha chiesto l’archiviazione del caso. Oggi la Corte di giustizia federale ha annunciato di aver accolto quella richiesta, archiviando il procedimento.

  6. bene, adesso spero che i signori della WADA si sentano orgogliosi per la punizione esemplare data e per la lotta impavida contro il doping (e l’effetto negativo che questa avrà sulla carriera di 2 onesti giocatori).
    Vorrei ricordare a lorsignori solo alcuni casi che mi vengono in mente:
    TOTTI (ROMA): 30 minuti di ritardo all’antidoping = 1000 € di multa (si sarà messo a ridere….)
    GATTUSO e PANCARO (MILAN): si erano addirittura rifiutati di eseguire l’anti-doping = niente di niente….
    DAVIDS (JUVE): Beccato dopato (si proprio così) con NANDROLONE = 4 mesi di squalifica (avete letto bene dopato ma solo 4 mesi di squalifica) tra l’altro a cavallo dell’estate per cui aveva perso in realtà poche partite…..

    insomma fanno schifo…..

  7. In primo luogo un abbraccio fortissimo al grandissimo Mannini grande uomo e professionista esemplare. Ti aspettiamo presto.
    In secondo luogo parliamo della sua obbligata sostituzione.
    Certamente non potrà essere sostituito da Datolo che è un esterno sinistro offensivo che potrebbe giocare in un 4-4-2 e non certamente nel nostro 3-5-2 dove la fase difensiva da parte degli esterni è fondamentale.
    Quindi caro vecchio Aurelio apri i cordoni della borsa e compra Pasqual se no quest’anno ci sognamo anche la Uefa.
    Forza Napoli e Forza MANNINI

  8. la sentenza che squalifica per un anno dai campi di gioco Daniele Mannini non è solo ingiusta ma totalmente ASSURDA ed INQUALIFICABILE!!!
    Spero che la Società intervenga al più presto e si faccia sentire nelle sedi opportune per restituire giustizia al povero ed incolpevole Mannini

  9. e ora presidente ci facciamo sentire o facciamo finta di niente..e ora la smettiamo con questo skyfo di calcio..ne abbiamo le °°°°° piene..nn si puo vedere squalificare e per giunto x un anno un giocatore che neppure positivo è stato..che vergogna

  10. DANIELE NON MOLLARE PURTROPPO GIOCARE PER IL NAPOLI VUOL DIRE ANCHE QUESTO
    MA MEGLIO ESSERE VITTIME CHE CARNEFICI SE NON ALTRO SI E’ PIU’ SIMPATICI .
    MORATTI NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE

  11. Sono scioccato.. interrompere per un anno la carriera di Mannini
    significa rovinargliela!! Mi viene da piangere.. amo il napoli ma purtroppo non ci vogliono là in alto!! un ritardo del cazzo .. un anno di squalifica ma ci rendiamo conto??? leggete per capitan Totti cosa avvenne dopo Roma Torino :

    http://archiviostorico.gazzetta.it/2007/ottobre/13/Totti_ritardo_Che_pasticcio_all_ga_10_071013066.shtml

    Non ho parole, Daniele Napoli è con te , mi spiace pure per Possanzini ovviamente. Napoli reagisci!!!

  12. Ma ke scifo è questo! Mannini è risultato negativo e gli danno un anno…ER PUPONE è un nazionale, è un giocatore importante, mica gioca nel napoli…lasciamolo stare…questi i ragionamenti della lega…ma che schifo…spero che datolo possa coprire la sua posizione ma la Lega mi sta proprio deludendo…Daniele fatti coraggio…FORZA NAPOLI!

  13. assurdo….ovviamente c’è qualcuno che vuole male al giocatore, e lui non potrà far altro che continuare a giocare per migliorarsi e spaccare il mondo quando ritornerà sereno nel 2010. Forza Mannini siamo tutti con TE.

LASCIA UN COMMENTO