De Rossi: “Vittoria importante su un campo difficile”

3
413

Il centrocampista della Roma Daniele De Rossi, intervenuto ai microfoni di SkySport, al termine della gara vinta sul Napoli per 3-0, ha commentato: "E’ una vittoria importante su un campo difficile, hanno vinto in pochi praticamente nessuno, solo noi l’altro anno ed anche i risultati credo ci diano una mano, ora è importante andare forte, soprattutto quando incominci un campionato in maniera cosi brutta"
Quale è stata secondo te la chiave di volta di questa partita? "Noi siamo una grande squadra, se probabilmente saremmo venuti qua ad inizio anno avremmo preso gli schiaffoni come è successo con le altre squadre, però ripeto siamo una grande squadra e quando ce lo ricordiamo e giochiamo come sappiamo possiamo vincere ovunque".
"La differenza con la Roma ad inizio anno è dovuta ad un calo fisiologico, dopo che per tre anni si è giocato ad altissimi livelli"
Redazione Napolisoccer.NET

 



3 Commenti

  1. CARI AMICI TIFOSI siamo alla disfatta !!! dobbiamo principalmente ringraziare QUESTO presidente che quando il NAPOLI era nelle prime posizioni parlava di champions poi e passato all’uefa fra poco ci dira’ che lottiamo per non retrocedere pur di non spendere soldi !!! 65000 SPETTATORI + ERRORI ARBITRALI non gustificano un gioco scadente di una squadra degna di chiamarsi NAPOLI in primis con un MAGGIO CADAVERICO e con un allenatore che ha effettuato sostituzioni suicide !!!dimostrando i suoi limiti tecnici e contribuendo a consolidare una sconfitta annunciata .SI SAPPIA CHE il tifoso napoletano non merita questa umiliazione avendo pagato 70 € il biglietto …se lo ricordasse il sig presidente.
    se non e’ all’altezza PASSI LA MANO !! o serve una nostra colletta per portare qualche campione al NAPOLI !!!! antonio

  2. Bravo de rossi, quarto assistente dell’arbitro. BRAVO e poi lo vedi rosicare e piagnucolare ogni volta che l’inter li mette sotto. AHAHAH ridicolo. CACCIA LE PALLE PURE IN NAZIONALE!!!

  3. il napoli con spalletti avrebbe 7/8 punti in più noi abbiamo un allenatore che si accontenta di perdere con pochi gol e non come tutti gli altri allenatori persa x persa dentro gli attaccanti noo noi trasformiamo mannini in attaccante con russotto in panca

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here