Calcio: Processo Gea, Tribunale ammonisce Moggi

0
27

L’ex dg della Juventus Luciano Moggi, uno degli imputati al processo sui presunti illeciti della Gea, e’ stato ammonito formalmente, con minaccia di espulsione dall’aula, dal presidente della X sezione del tribunale Luigi Fiasconaro per dei segnali con la mano rivolti al testimone Franco Baldini, ex ds della Roma e attuale general manager dell’Inghilterra. Mentre rispondeva ad una domanda su un colloquio avuto con Moggi nel 2001 in occasione di una cena di Natale della Federcalcio, Baldini si e’ rivolto all’ex dirigente bianconero, seduto accanto al suo difensore Marcello Melandri, e gli ha detto: ”Luciano, hai diciotto avvocati, se mi lasci in pace… ho gia’ dato con te”. Alla richiesta di spiegazioni da parte di Fiasconaro, il teste ha dichiarato che il riferimento era ad alcuni atteggianti definiti come ”soliti segnali minatori che mi sta facendo e che ha sempre fatto”. Baldini stava parlando di un colloquio in cui Moggi lamentava le difficolta’ della Gea ad acquisire le procure dei giovani del vivaio giallorosso. Fiasconaro ha invitato tutti i presenti ad evitare gesti, battute e accenni di qualsiasi genere.

Fonte: ANSA

Condividi
Articolo precedenteDe Laurentiis: “morte tifoso mina sistema sport”
Prossimo articoloCalcio: Empoli, esonerato Malesani torna Cagni
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO