Hamsik spreca, Maggio finalizza

11
37

Iezzo: Inattivo per buona parte della gara, ma quando viene chiamato in causa risponde alla grande. Ottimo l’intervento sul tiro di Tedesco. 6,5
Cannavaro: Non ha molto da lavorare, comunque resta attento e preciso negli interventi. Va vicino al gol nel promo tempo. 6,5
Rinaudo: Buona la sua gara, preciso nei tocchi e nelle chiusure. 6,5
Contini: A lui tocca il compito più faticoso, quello di marcare il pimpante Morimoto, ma nonostante la grande velocità del giapponese fa bene il suo lavoro. 6,5
Blasi: Non sbaglia nulla e non si fa ammonire quindi altra prestazione positiva. 7
Gargano: Il solito motorino del centrocampo azzurro, corre, difende, riaparte, crossa, in mezzo al campo sembra Pacman che mangia gli avversari. 7
Vitale: Inizia male sbagliando tanti cross, poi piano piano carbura e finisce in crescendo. Splendida la conclusione in porta nel corso del primo tempo. 6
Maggio: Senza il gol meriterebbe l’insufficienza, perchè sulla fascia destra non riesce ad incidere sbagliando anche numerosi cross, ma riesce a trovare il guizzo che regala i tre punti al Napoli. 6,5
Hamsik: Non riesce ad entrare nel vivo nel gioco, accende il San Paolo ad inizio secondo tempo con una giocata personale, ma lo spegne quando fallisce il rigore procurato da Denis. 6
Lavezzi: Nel primo tempo viene chiuso bene nella marcatura a zona decisa da Zenga, nel secondo tempo decide di arretrare ed ha la possibilità di giocare più palloni, suo l’assist per il gol di Maggio. 6,5
Denis: Gli errori dei compagni di fascia lo penalizzano perchè non riesce mai a trovare un pallone giocabile, procura il calcio di rigore, ed è parte in causa nella giocata del gol. 6
Russotto: Il ragazzo dopo pochi secondi dal suo ingresso fa vedere perchè è considerato un talento, con un dribbling da giocoliere, poi si dedica al possesso palla e lo fa in maniera apprezzabile. 6,5
Aronica: S.V.
Pazienza: S.V
Reja: Forse aspetta troppo nell’effettuare i cambi, ma tira fuori uno spento Hamsik al momento giusto dando fiducia al giovane Russotto, dopo pochi minuti arriva il gol, fortuna? 6,5

Alessandro Scetta – NapoliSoccer.NET

11 COMMENTS

  1. tanta fortuna per reja, che secondo me ha sbagliato a sostituire hamsik quando vitale stava dormendo sulla fascia, bisogna essere piu svegli e forse rischiare un po di piu!

  2. forse si fa bene a prendere elementi come pasqual o chi x lui, visto che purtroppo ancora vitale non riesce ad essere incisivo come dovrebbe..cmq sempre forza Napoli

  3. rosario, rosario…. Un Napoli al 3 posto alla fine del girone d’andata e circa 10 punti in più rispetto all’anno scorso non sono una questione di fortuna!! Anche io non amo particolarmente Reja e non lo ritengo tra i migliori allenatori in Italia ma di fronte ai suoi risultati di questi anni bisogna solo ringraziare e fare tanto di cappello!!

  4. denis 6 ??!!
    io ero allo stadio. secondo me oltre ad essere colui che ha propiziato il gol, bisogna dire che quelle pochissime palle che oggi gli sono arrivate erano tutte sporche e lui le ha fatte diventare tutte pericolose.
    dategli almeno 2 cross buoni a partita e il tanque farà il capocannoniere

  5. Maggio oggi ha giocato peggio di Vitale il gol che ha fatto l’ha portato via a Russotto ch’ era giusto dietro. Si io avrei lasciato Hamsick tolto Vitale o Maggio ma e` andata bene cosi`. Pasqual? Forse si ma la cosa piu` importante e che Reja smetta di far giocare per gerarchie (Cannavaro invece di Santacroce, Zalayeta invece di Russotto )e si decida quando vanno fatti a fare i cambi prima non al 75.Se la prossima partita Maggio gioca cosi` fuori Maggio sposta Mannini a destra e dentro Russotto.

  6. mezzo punto in meno a Vitale e Hamsik, ma non capisco perchè Denis abbia sempre questi voti striminziti, lotta ci prova e a differenza di zalayeta perde pochissimi palloni,ed è in tutte le azioni importanti,ha messo il piede sia nel rigore che nel gol

  7. vitale nn fa la differenza…….neanche in serieb come può farla in serie a cn il napoli…..xkè cari….se vitale fosse capace di far cross e difendere farebbe la differenza…4,hamsik sembra preoccupato x ******….tranquillo gargano e nu brav guaglion..riprenditi presto…5,5,russotto nn deve fare la fine di pià…deve migliorare a livello di gioco collettivo voto 6.5 xkè ha datto un grande contributo anche se contro chi? calciatori del catania….,denis è inutile se nn si trova qualcuno che fa crossi precisi e nn se viene viene,cmq voto 6 xkè lotta sempre, reja a me piace come allenatore…..anzi lo vorrei veder cn qualche campione in + come lavezzi in campo come si comporterebbe,raga i giocatori sono contati, il napoli ha una panchina sufficiente come qualità niente di +,tocca alla società prendere un esterno sinistro….anzi 2 xkè mannini x me nn è adatto a fare tutto quel sacrificio,ps vedete il giocatore del benfica nazionale brasiliano se maria mi sembra bhe quello sarebbe bello da vedere…uno che corre……tira e crossa sulla fascia……in attacco chi prendere? io dico un nome….forse gioco come lavezzi….forse è + forte……ma come nel milan…inter……real e atlri grandi club giocano calciatori fortissimi tecnicamente simili…….io vi dico TEVEZ….25 MILIONI D’ERO……5 ANNI DI CONTRATTO….. E VEDREMO SPETTACOLO ARGENTINO:)

  8. Credo sia evidente che Vitale ha i suoi bravi limiti….Semplicemente non è da Napoli, con tutto l’affetto che si può avere per lui!! Sui cross è disastroso e non riesce mai e dico mai a saltare l’uomo…….non è colpa sua, lui dà il massimo, ma il suo valore è quello. Sulla sponda destra invece c’è un fior di giocatore…Maggio!Lui si che è in grado di saltare puntare e saltare gli avfersari e sa crossare bene…se a questo aggiungiamo che si sacrifica spesso per gli schemi iperdifensivistici di Mister Reja e che in fase di interdizione è sempre presente….per la partita di ieri sarebbe stupido giudicare un giocatore del suo talento per una sola partita.
    Stesso discorso per Hamsik su cui ho già precisato in altro post in data odierna….Abbiamo un campione e tanti lo vogliono…..se per una partita non fa il mattatore il suo valore non può certo cambiare…..non lasciamo che il potere mediatico incrini il talento di Marek ed il rapporto con i suoi tifosi.
    Qualche parola anche su Aronica e sul suo tacco al 90°……se ci fosse stato un leader in difesa credo che Aronica ieri se la sarebbe vista davvero brutta…..ci pensate se segnavano su calcio d’angolo??? DISASTROSO.
    Rinaudo non è da Napoli…stesso discorso di Vitale…..anzi peggio…..Vitale qualche margine di miglioramento ce l’ha……Rinaudo è praticamente quello…..
    Gargano e Blasi 2 leoni e noi fortunati ad averli in squadra….Russotto un campioncino al guinzaglio di mister Reja……che lo lasci giocare e il pubblico di napoli saprà farlo lievitare ai livelli che merita…..
    Su Denis so già di attirarmi le ire di tutti…..
    Vorrei per un centravanti più dinamico,.., un Amauri, un Milito, un borriello, un Quagliarella, un Trezeguet…..un Crespo..etc etc…..perchè il Napoli ha Borriello titolare e l’Inter Cresp come terza scelta??’La Juve Iaquinta terza scelta???El Tanque è un giocatore di buon livello ma…..non di più…e a Napoli serve uno in grado di buttarla dentro sempre….
    Lavezzi è infinito ed il Napoli senza il Pocho perde almeno un 35% del suo valore……salta continuamente l’uomo e anche in condizioni precarie riesce a fare la differenza….
    Iezzo una garanzia..peccato per l’età…….Cannavaro altalenante e d infine….Santacroce Super……Mannini con un grande futuro…..
    Ora vi lascio!Sempre e comunque…Forza Napoli!!!!!!!!

LEAVE A REPLY