Calcio: Fontana addio al Palermo, nel futuro Roma o Parma

0
15

Alberto Fontana sta per dire addio al Palermo. Il suo rapporto con i tifosi e’ stato straordinario e sara’ ricordato come il miglior estremo difensore degli ultini anni, considerando che la storia di Marco Amelia e’ ancora tutta da scrivere. Anche nel corso dell’attuale campionato quando e’ entrato in campo per sostituire il portiere della nazionale e’ stato accolto con un’ovazione. Poi, pero’, con il ritorno di Amelia la strada per lui si e’ richiusa e nelle ultime giornate non e’ stato neppure convocato perche’ Jimmy Fontana, nonostante i 42 anni, non si arrende alla gerarchia del "secondo". Ieri alla ripresa della preparazione dei rosanero al centro tecnico della "Borghesiana" a Roma il giocatore si e’ regolarmente presentato, ma subito dopo ha chiesto ed ottenuto dalla societa’ un permesso ed ha quindi lasciato il ritiro per continuare la preparazione a casa. Il Palermo accontentera’ il giocatore come si evidenzia dalle recenti dichiarazioni del presidente Maurizio Zamparini: "Fontana e’ ormai il terzo portiere e quindi lascera’ sicuramente Palermo". Sulla stessa lunghezza d’onda il tecnico Davide Ballardini: "Quando sono arrivato – spiega nell’intervista di oggi al Giornale di Sicilia – mi hanno detto che il titolare era Amelia e che Fontana avrebbe dovuto fargli da chioccia. Un ruolo che pero’ Alberto non riesce ad accettare, lui se la vuole giocare ma le strategie della societa’ sono diverse e allora andra’ via". Il futuro di Fontana? Potrebbe essere proprio a Roma perche’ i giallorossi di Luciano Spalletti sono interessati a un portiere di sicura esperienza da affiancare a Doni visto che il giovane brasiliano Arthur ha destato qualche perplessita’. Il giocatore potrebbe tra l’altro ricavarsi il suo spazio perche’ la Roma e’ ancora in corsa sia in Coppa Italia che in Champions League. L’altra suggestiva ipotesi e’ quella di Parma dove ritroverebbe Francesco Guidolin che lo ha espressamente richiesto. Tuttavia la societa’ del presidente Ghirardi non lo ritiene un acquisto prioritario. Quello che e’ certo e’ che l’esperienza palermitana di Fontana si e’ praticamente conclusa

 

fonte:AGI

LASCIA UN COMMENTO