Calcio: Rosetti è il miglior arbitro del mondo cinque anni dopo Collina

0
60

Roberto Rosetti come Pierluigi Collina: dopo cinque anni un arbitro italiano torna a essere considerato il migliore al mondo.
Nella speciale classifica stilata dalla federazione internazionale di storia e statistiche del calcio (Iffhs) e relativa al 2008, il direttore di gara di Torino si piazza al primo posto, davanti a colleghi europei, Lubos Michel e Franck De Bleeckere. L’ultima volta di un arbitro italiano votato come il migliore al mondo risale al 2003, quando Collina, attuale designatore, aveva ottenuto per la sesta volta consecutiva il prestigioso riconoscimento internazionale. Il premio sarà consegnato a Rosetti nel corso del «25 Years Iffhs & World Football Gala» il 16 marzo, quando l’associazione festeggerà i 25 anni. L’arbitro della sezione di Torino ha diretto, con Griselli e Calcagno come assistenti, la finale degli Europei di Austria e Svizzera a Vienna tra Spagna e Germania. Per il 2007 il migliore era stato il tedesco Markus Merk, ritiratosi nel corso del 2008 e che figura al decimo posto sebbene non abbia diretto gare internazionali per raggiunti limiti di età. Questa la top ten degli arbitri 2008 secondo l’Iffhs:
1. Rosetti (Ita) 204 punti;
2. Michel (Slo) 126;
3. de Bleeckere (Bel) 61;
4. Busacca (Svi) 60;
5. Fandel (Ger) 47;
6. Froejdfeldt (Sve) 42;
7. Mejuto Gonzalez (Spa) 27;
8. Webb (Ing) 26;
9. Baldassi (Arg) 24;
10. Merk (Ger) 21.

Fonte: Il Mattino



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here