Per Calaiò al Bari è quasi fatta.

3
52

E’ molto più di una seria ipotesi il trasferimento al Bari di Emanuele Calaiò, attualmente in comproprietà tra Napoli e Siena. Il calciatore, secondo quanto avrebbe riferito Radio Kiss Kiss Napoli, avrebbe già ottenuto l’assenso, per il passaggio ai pugliesi, dalla società partenopea. L’operazione riguarderebbe un prestito fino a giugno e l’accordo dovrebbe essere trovato in tempi ristretti, probabilmente già mercoledì prossimo i dirigenti di Siena e Bari si incontreranno per la definizione degli ultimi dettagli. Per Emanuele Calaiò, già capocannoniere in B, sarebbe una ulteriore occasione per dimostrare con maggior continuità il suo talento in modo da regalare al tecnico biancorosso Antonio Conte quel maggior tasso offensivo per tentare con decisione l’assalto alla massima serie. Per l’ex arciere azzurro si tratterebbe di una nuova scommessa personale, con la speranza di ritornare nella massima serie da protagonista e dalla porta principale.

Redazione NapoliSoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteBastianelli: “Napoli in pole per Nsereko”
Prossimo articoloIl pocho vien di notte…
Giornalista e Vice Direttore di Napolisoccer.NET . Tifoso del Napoli, coniugo l'amore e la passione per gli azzurri alla deontologia propria del lavoro di giornalista. Il piacere di raccontare le vicende azzurre, con i suoi risvolti sociologici, con criticità e romanticismo quando ci vuole. Pratico la libertà d'informazione senza condizionamenti.

3 Commenti

  1. tanto ha detto,tanto ha fatto,che prima si è fatto la panchina a siena( spesso e volentieri). adesso finisce in B. purtroppo non ne azzecca una l’ arciere,doveva rimanere a napoli,buono in panca e crescere invece chi troppo vuole………….. peccato.. un bomber del genere( in B ) vederlo a bari dove le ambizioni sono quelle che sono.. mi mette tristezza.ma come ne abbiamo discusso a lungo, non era da A titolare in una squadra che vuole l’ europa. ma poteva esser un buon sostituto in una lunga rosa.

  2. IL BARI è secondo e le ambizioni di un calciatore sono quelle di giocare, secondo me meglio essere protagonisti in B che fantasmi in A…(LEX) Bravo CALAIò forza!!!!! Con Barreto formerà una bella coppia d’attacco cazzo e dimostrerà di che pasta è fatto !! Vai arciere!!!

  3. na cge stai a dì alex?
    a bari gli obiettivi sono quelli che sono? l’obiettivo è la serie a e la ricerca di calajò ne è la riprova.

    credo che un giocatore di 26 anni nn si possa accontentare di fare la panchina a vita…a Bari lo aspettiamo a braccia aperte…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here