Calcio: Maradona a Barcellona, ok Barça per Messi in nazionale

0
25

L’ok del Barcellona gia’ c’e’, adesso si aspetta soltanto che Diego Maradona lo convochi per la sua prima in nazionale con l’ex Pibe de oro per l’amichevole con la Francia del mese prossimo. Per la stampa spagnola ormai e’ solo questione di giorni, e la visita del ct argentino a Barcellona ne e’ il segnale piu’ eloquente. Messi, rientrato leggermente in ritardo dall’Argentina dopo la pausa invernale, non e’ sceso in campo ieri contro il Maiorca (partita vinta 3-1 dal Barcellona), guardando la partita in tribuna proprio accanto a Maradona. Il ct argentino ha assistito questa mattina all’allenamento e ha avuto un breve colloquio con l’allenatore Josep Guardiola. Sulla convocazione di Messi, Maradona e Joan Laporta, presidente del club spagnolo, non hanno ancora confermato nulla per ”proteggere” il giocatore. ”Tutti noi vogliamo il meglio per Messi” ha detto Maradona senza confermare o smentire il parere del Barcellona in merito alla sua richiesta di portare in Nazionale Messi. Secondo la stampa sportiva spagnola i dirigenti del Barcellona avrebbero ammesso che il calciatore argentino, 21 anni, considerato uno dei migliori attaccanti al mondo, potra’ giocare contro la Francia, l’11 febbraio prossimo a Marsiglia, se Maradona decidesse di convocarlo. Un accordo concluso la scorsa estate tra la squadra catalana e la federcalcio argentina aveva aperto uno spiraglio per la partecipazione del giocatore alle partite amichevoli della Nazionale argentina.

 

fonte:ansa

LASCIA UN COMMENTO