Reja: “Meritavamo di più”

15
34

Edy Reja tecnico del Napoli è intervenuto in sala stampa dopo la sconfitta per uno a zero dei suoi ragazzi che ha segnato il record negativo di passi falsi in trasferta: 8 consecutivi. Mai successo nella storia del calcio a Napoli. Ecco quanto raccolto da NapoliSoccer.Net:
"Meritavamo sicuramente di più, abbiamo anche segnato, forse il fuorigioco c’era, mi ha ricordato il gol di Mexes a Napoli che non hanno annullato. Poteva anche non annullare questo gol ma non dobbiamo comunque lamentarci perchè resta il fatto che abbiamo fatto una ottima prestazione come in Coppa Italia. Non siamo molto fortunati ed oltre modo siamo stati penalizzati perchè oggi meritavamo qualcosa in più, in particolare nel secondo tempo".
Segnali incoraggianti? "Abbiamo combattuto ad armi pari, soprattutto nel secondo tempo, perchè loro erano in affanno, anche se non si puo pretendere di piu in questo momento da questa squadra. Complimenti ai ragazzi perchè hanno lottato oltre il 90esimo mettendoci energie e volontà, soprattutto stanno migliorando ed hanno la consapevolezza che stanno giocando sempre meglio. Bisogna trovare il risultato, perchè cosi la squadra si sblocca definitivamente; nel girone di andata giocavamo spensierati, c’era piacere nel giocare invece adesso siamo un po contratti non è il solito Napoli che siamo abituati a vedere. Se si sbloccano i ragazzi poi trovano la forza e la determinazione che serve per vincere".
Sul nuovo modulo proposto dal Napoli ha poi aggiunto: "Lo abbiamo provato anche a Palermo, ci stiamo lavorando sopra dobbiamo trovare gli equilibri. Mi piacerebbe partire sin dall’inizio con questa soluzione. Solo quando inizieremo ad avere gli giusti equilibri, le sicurezze, i mecchanisimi di gioco,  tali poi da poter attuare tale schema di gioco, lo useremo dal primo minuto. L’altro modulo i ragazzi lo interpretano molto bene pero il 3-4-1-2 che ho provato con le caratteristiche di Datolo e con le altre caratteristiche dei nostri centrocampisti si potrebbe attuare senza grossi problemi".
Salvatore Testa – NapoliSoccer.Net

15 Commenti

  1. Meritavamo di piu:
    UN ALTRO ALLENATORE !!

    Anche se ingaggiate me, posso mettervi una squadra in campo come si deve e tentare di vincere le partite!

    Come si fa ad affrontare sempre le squadre avversarie con formazioni difensive e prendere solo gol???

  2. SAI SOLO DIRE: SIAMO STATI BRAVI…ABBIAMO GIOCATO CON IL CUORE…MERITAVAMO DI PIU’…..DOBBIAMO MIGLIORARE…INTANTO DALA PANCHINA DEL NAPOLI NON TE NE VAI…E GIA’..CHI C**** VUOI CHE TI PRENDE….VATTENE E RINGRAZIA CHE TI ABBIAMO DATO UN NOME

  3. Reja vattene. i tifosi non ne possono più di vedere la squadra scendere in campo pronta a prenderle….
    record negativo di sconfitte consecutive in trasferta. 6 sconfitte, 2 pareggi immeritati nelle ultime 8 partite e hai il coraggio di parlare di sfortuna…..
    NON HAI VERGOGNA!!!

  4. E la prossima è con la lazio.Già ero scettico prima della partita con la juve per un risultato positivo (anche se potevamo pareggiare) Si è visto nel secondo tempo un po più di grinta,ma null’altro.Continuo a ripetermi che occorre una scossa all’ambiente e Reja al momento non è più in grado di darla.Già siamo passati all’altro lato della classifica, ma che si aspetta ?Forse dovrà arrivarci prima l’acqua alla gola?

  5. Reja si’ o’Re de’ str…!
    Ma Bogliacino al posto di Pazienza no eh?E Montervino al posto di Maggio…? MA CHE MAZZO VOLEVI DIFENDERE A TORINO????
    Basta, ci hai davvero fracassato i c…!!

  6. Reja meritava di piu`..ma qui chi merita di piu` siamo noi tifosi..caro Reja..se non tiri in porta puoi anche “duellare”..ma alla fine conta poco.
    Basta ricordarsi che Reja anche quando perdemmo dalla terza partita all`attuale ha sempre difeso la squadra e il suo lavoro?dicendo che va sempre bene?…puo` capi` tu??
    Forza Napoli…

LASCIA UN COMMENTO