Fabio Cannavaro “La gente di Napoli ha voglia di riscatto”

0
36

"Ho sempre detto che sono un tifoso del Napoli e che un giorno mi piacerebbe tornare qui pero’ sono anche consapevole che questa societa’ sta lavorando benissimo, puntando sui giovani ". Lo ha detto il capitano della Nazionale di calcio, Fabio Cannavaro, durante l’inaugurazione di una struttura polifunzionale oggi a Scampia, ristrutturata con i fondi della Fondazione Cannavaro-Ferrara. Il giocatore, ha confermato ai giornalisti presenti che a gennaio parlera’ con il Real Madrid, suo attuale club. "Sentirò prima le loro intenzioni, poi successivamente, qualora ci fossero notizie negative, incomincero’  a guardarmi intorno”. Alla domanda se dal Napoli fosse mai arrivata una richiesta ha risposto ”Con Marino ci sentiamo ma per altre cose,tipo gli auguri o per la richiesta di far partecipare mio fratello Paolo a qualche iniziativa della Fondazione. Difficilmente parliamo di calcio .Il Napoli attuale sta dimostrando di essere una bella realtà – aggiunge – gli azzurri sono una squadra tosta che ha grandi valori, in casa vanno alla grande devono solo migliorare il rendimento esterno dove secondo me devono crescere ,la   squadra è giovane può solo migliorare quindi lasciamoli lavorare in tranquillità . Lo ‘scugnizzo’ della Loggetta, come tutti noi tifosi azzurri sogna la Champions League . ”Magari, la nostra città  ha bisogno di questi grandi eventi. Spesso sentiamo solo cose negative quindi una volta tanto , una cosa positiva, non sarebbe male, la gente ha voglia di riscatto”. Alla domanda sul gradimento del suo attuale club  per Hamsik, Maggio e Lavezzi. "Io penso solo a giocare, questi sono discorsi per i dirigenti – ha concluso Cannavaro – comunque è normale visto che sicuramente stiamo parlando di giocatori forti, bravi e  ottimo futuro".

 Andrea Esposito – Redazione NapoliSoccer.NET

LEAVE A REPLY