Calcio: Giudice; assolto Vucinic,striptease non punibile

0
21

Il giudice sportivo Gianpaolo Tosel non ha preso alcun provvedimento nei confronti di Mirko Vucinic, autore di un improvvisato striptease dopo aver segnato il gol decisivo nella partita Roma-Cagliari, dal momento che nel referto dell’arbitro Trefoloni si parla di ammonizione per generica condotta non regolamentare del giocatore montenegrino, senza alcuna aggravante. ”E io – spiega Tosel all’ANSA – piu’ che un giudice, sono un notaio: esamino i referti arbitrali e prendo provvedimenti di conseguenza, visto che il referto puo’ essere superato solo dalla prova tv che non e’ ancora ammessa nei casi di esposizione delle terga…”. Nonostante Vucinic si sia tolto non solo la maglietta, ma anche i pantaloncini per esultare dopo il gol, nel referto di Trefoloni si parla di semplice condotta non regolamentare e ”io ne prendo atto – prosegue Tosel – e la traduco in termini disciplinari perche’ non posso cambiare cio’ che e’ scritto sul referto. Per punire atteggiamenti del genere, bisognerebbe cambiare il codice di giustizia sportiva. Oppure – conclude Tosel con una battuta – mettere negli stadi degli agenti delle forze dell’ordine che facciano rispettare il buon gusto”

fonte:ansa

LASCIA UN COMMENTO