Boniek: “Il Napoli è pronto a diventare grande”

0
16

Zibì Boniek, ex centrocampista di Juve e Roma, è intervenuto oggi nel corso di "Radio Goal", rilasciando le seguenti dichiarazioni: "Il Napoli in casa è un rullo compressore, ma ritengo che sia bravo anche lontano dal San Paolo. A Genova e contro il Milan, ad esempio, mi è piaciuto molto. il Napoli è giovane, forte ed ha una società solida alle spalle. Credo che con il tempo la formazione di Reja acquisirà la personalità giusta per diventare definitivamente grande. Peccato per l’eliminazione in Coppa Uefa, credo che l’Europa avrebbe accelerato il processo di maturazione della squadra. Il quarto posto? Al Napoli consiglio solo di lavorare sodo, di mettere in difficoltà chiunque e giocare bene. Poi, se qualche big dovesse steccare, allora potrebbe anche inserirsi nel discorso Champions". "Certo è che il Napoli non deve più commettere errori imperdonabili come quelli visti in occasione della gara con il Cagliari: concedere un gol su rimessa laterale, all’ultimo istante di gioco, è inammissibile. Errori di gioventù, non c’è dubbio, che fanno parte di una naturale fase di crescita".
 

Redazione NapoliSoccer.NET

SHARE
Previous articleA Napoli scoppia la Lavezzi-mania
Next articlePasculli: “Lavezzi sarà presto tra i migliori al mondo”
Giornalista e Vice Direttore di Napolisoccer.NET . Tifoso del Napoli, coniugo l'amore e la passione per gli azzurri alla deontologia propria del lavoro di giornalista. Il piacere di raccontare le vicende azzurre, con i suoi risvolti sociologici, con criticità e romanticismo quando ci vuole. Pratico la libertà d'informazione senza condizionamenti.

LEAVE A REPLY