Amoruso (ex Napoli): “Bisogna battere il Siena, senza pensare ai risultati degli altri campi”

0
20

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Nicola Amoruso, ex calciatore che in un'intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Il Napoli non deve rischiare di sbagliare la partita contro il Siena, deve essere concentrato senza pensare ai risultati degli altri campi. Mazzarri saprà lavorare sulla testa dei calciatori. Dare tutto sé stessi, senza badare agli altri. Quella contro il Siena è una partita fondamentale e poi ci sarà la finalissima, Juventus-Napoli e credo che l’intera tifoseria partenopea avrà voglia di vincere qualcosa di importante. L’apporto di Cavani sarà fondamentale. Il mercato? Credo che qualcosa succederà, credo che qualche movimento ci sarà oltre alla voglia degli attaccati azzurri di fare qualcosa di importante con la maglia azzurra. Non credo che i rumors potranno distogliere i calciatori da quelli che sono gli obiettivi della squadra di Mazzarri. Non credo che a Napoli il ciclo sia finito. Anzi, siamo solo all’inizio. Il lavoro dei dirigenti del Napoli è stato importante e col tempo lo sarà ancor di più. Ci può stare che uno dei migliori calciatori del Napoli lasci la piazza partenopea, l’importante è guardare avanti. L’ottica della società partenopea credo sia quella di guardare al futuro con ottimismo e speranza. La piazza di Napoli non si accontenta, ha sempre più fame di vittoria e la società conosce bene la propria responsabilità”.

 

Redazione NapoliSoccer.NET – (foto tratta da internet)

LASCIA UN COMMENTO