Euro 2008: De Rossi “Chiedo scusa ai compagni per il rigore”

3
20

”In me il rammarico e’ molto forte e questa e’ una brutta serata. Sono soddisfatto della mia prestazione, ma chiedo scusa ai compagni del rigore sbagliato”. Cosi’ Daniele De Rossi nel dopopartita di Spagna-Italia, in cui non si sottrae alle domande sul rigore che ha sbagliato. ”Donadoni ha trovato per me le parole giuste – dice ancora De Rossi – mi ha spiegato che non devo abbattermi e che anche a lui da giocatore e’ capitato di sbagliare dei tiri dal dischetto. Perdere ai rigori e’ solo una questione di sfortuna, sul campo siamo stati alla pari”.
Fonte: ANSA

3 Commenti

  1. io… a de de rossi non recrimino nulla… credo che lo abbia battuto bene il rigore… è stato castillas eccezionale a pararlo:(… chi fucilerei è di natale.. lui secondo me lo ha tirato una ciofega:(… anche se non capisco perchè donadoni non ha fatto tirare a del piero conservando l’ultimo per di natale… bha… e peggio ancora… ostinarsi a tenere in campo toni.. magari poteva partire il primo tempo con borriello per esempio e poi nel secondo mettere toni… anche se mi sarei aspettato un espluà visto che ha scalpitato in panchina per tutto l’europeo.. quindi dubito che lo avrebbe sostituito:(

  2. La partita è stata alla pari???
    Ma se l’Italia sembrava il Napoli della serie C! Lanci lunghi a cercare Toni e quasi nulla più! De Rossi ma sei ubriaco???

  3. sono pienamente daccordo con alfio, de rossi e uno dei pochi giocatori (insieme a grosso, cassano e buffon forse qualcun’altro) che ha giocato sempre bene in questo europeo… almeno ci siamo tolti la soddisfazione di battere la franci. Cmq le grandi soddisfazioni ce le dara’ il nostro amato NAPOLI 🙂

LASCIA UN COMMENTO