Mazzola (ex Inter): “Lavezzi è un calciatore che fa comodo a tutte le squadre, anche all’Inter”

1
18

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Sandro Mazzola, bandiera dell’Inter che in un'intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Lavezzi è un giocatore valido. Che sa inventare, sa dribblare e un calciatore così e quindi all’Inter. 31milioni di euro credo che sia una valutazione adeguata. I calciatori che sanno inventare il calcio sono pochi per cui varrebbe la pena per l’Inter prendere Lavezzi. Se il Napoli avrà dei programmi ambiziosi, non potrà permettersi di perderlo. Lavezzi, simile a Zarate? Si potrebbe portare Lavezzi in nerazzurro e Zarate in azzurro! Scherzi a parte, come caratteristiche i due calciatori si somigliano ma Lavezzi ha qualcosa in più. Terzo posto? Negli ultimi due mesi il calcio è stato una sorta di gioco in cui vince chi perde. Il Napoli dovrà vincere contro il Siena e sperare che né la Lazio né l’Udinese facciano punti contro Inter e Catania. È importante la continuità del progetto tecnico ma la società e i giocatori devono avere ben chiaro la filosofia dell’allenatore. Mazzarri mi è sempre piaciuto e non sarebbe male vederlo in nerazzurro insieme a Lavezzi. Ho un ricordo particolare legato al Napoli e soprattutto al magazziniere del Napoli, Gaetano, che faceva il miglior caffè del mondo ma non lo offriva mai alla squadra avversaria. La stagione del Napoli la valuto positiva perché gli azzurri hanno lottato su tre fronti. Credo che ad un certo punto della stagione sia mancata la panchina che avrebbe potuto far rifiatare i titolarissimi”.

 

Redazione NapoliSoccer.NET – (foto tratta da internet)

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO