Le pagelle di Napolisoccer.NET: Napoli-Lazio

28
37

Partita soporifera quella tra Napoli e Lazio. Un Napoli con la paura di volare ed una squadra capitolina con la paura di cadere non hanno certo aiutato lo spettacolo.

De Sanctis: Poco impegnato, ma sempre pronto quelle poche volte che è chiamato ad intervenire. Voto 6

Campagnaro: Prestazione sufficiente anche se gli attaccanti della Lazio non fanno molto per tenerlo occupato. Dal difensore argentino eravamo abituati a vedere migliori prestazioni. Voto 6

Cannavaro: Il capitano del Napoli offre una buona prestazione senza sbavature, in più di un’occasione chiude gli spazi all’attaccante della Lazio, Cruz. Viene ammonito per un fallo di mano nel secondo tempo. Voto 6,5

Rinuado: Il difensore palermitano è autore anch’egli di una prestazione senza disattenzioni e spesso si fa vedere in aria di rigore avversaria in occasione dei tiri da fermo, proprio nel finale un suo colpo di testa mette paura alla Lazio. L’unica pecca, un fallo a gioco fermo nei confronti di Cruz, che potrebbe avere conseguenze in caso di prova TV. Voto 6,5

Zuniga: E’ come al solito impegnato in una zona di campo non propriamente di sua competenza e questo è comunque una scusante per la prestazione non proprio esaltante. Inizia bene proponendosi anche in avanti, ma con il passare dei minuti perde lucidità. E’ sostituito al 60′ da Datolo. Voto 6

Maggio: Certamente non è la sua migliore prestazione anche se comunque si disimpegna abbastanza bene sulla sua corsia. Nei primi minuti di gioco va vicinissimo al gol, successivamente i suoi spunti offensivi vengono a mancare e tutta la manovra offensiva ne risente. Voto 6

Gargano: Rientrava dopo l’infortunio, ma è stato comunque il solito motorino di centrocampo spesso partecipa nella manovra costruttiva del gioco ma si limita a tocchi di prima per il compagno vicino. Nel finale si becca un cartellino giallo davvero inutile. Voto 6,5

Pazienza: Mazzarri oramai lo ritiene titolare, ma in campo almeno oggi non dimostra di meritare il posto tra gli undici di partenza. Cartellino giallo anche per lui per una trattenuta di maglia sulla trequarti. A metà della ripresa viene sostituito da Denis. Voto 5,5

Hamsik: Sarebbe facile dare la colpa al taglio di capelli, ma oggi il talento slovacco è apparso un po in ombra. L’unica occasione da gol risulta un tiro al volo di molto alto sopra la traversa. Voto 6

Lavezzi: Corre tanto ma forse in maniera poco utile ai fini del gioco. Non riesce a creare particolari pericoli alla difesa laziale e la sua posizione arretrata finisce per isolare eccessivamente il compagno di reparto Quagliarella. Voto 6


Quagliarella: Ancora una prestazione poco incoraggiante da parte dell’attaccante napoletano, ma le colpe non sono solo sue, viene lasciato troppo solo in avanti e quando riesce a toccare palla si trova sempre almeno due difensori addosso. Viene sostituito alla mezz’ora del secondo tempo dopo uno scontro con un difensore avversario che gli causa problemi alla gamba destra. Voto 5,5


Datolo: Quando è entrato in campo il pubblico del San Paolo ha gradito la scelta del tecnico, ma l’argentino non ha saputo dare la solita spinta offensiva alla squadra. Anche se con il suo ingresso sono iniziati ad arrivare i cross al centro aria, per il resto si limita ad un lavoro di normale amministrazione anche in fase di copertura. Voto 6

Denis: Sicuramente più attivo di Quagliarella, ma anche per lui le occasioni per mettersi in mostra sono pochissime. Da evidenziare un solo un bel tiro parato da Muslera. Voto 6

Cigarini: La giovane mente del centrocampo azzurro proprio non riesce a creare. Si limita a tocchi di prima verso compagni a pochi metri rallentando di fatto l’azione. Sinceramente ci si aspetta qualcosa in più da lui. Ma probabilmente il fatto di entrare a partita in corso non l’aiuta. Voto 5,5

All. Mazzarri: Si toglie e rimette la giacca in continuazione, ma si fa sentire poco in campo. Sinceramente oggi il Napoli visto in campo non era cosi lontano dal Napoli di Donadoni. Probabilmente effettua i cambi con leggero ritardo. Insomma non si è visto il Mazzarri tutto grinta di cui i giocatori hanno tanto bisogno. Voto 6

Arbitro Saccani di Mantova: Distribuisce diversi cartellini gialli, ma tutti con giusta causa. Non vede il fallo di Rinuado a gioco fermo , cosi come giudica non da rigore il fallo di mano in area di un difensore del Napoli. Voto 6,5

Alessandro Scetta – Redazione NapoliSoccer.NET

28 Commenti

  1. La prova Tv dara` forse una multa anche a Cruz il quale ha morso il braccio a Rinaudo. C’era rigore anche su il tiro di testa di Rinaudo che e` stato deviato dal braccio di Cruz. Voto a Denis 7 ha salvato un gol col volto un gol salvato e` come un gol fatto soprattutto considerando che per salvare quel gol si e preso una batosta in faccia da far paura.

  2. Alessandro Scetta non sono d’accordo cn molti dei tuoi voti…Campagnaro è sicuramente stato il migliore del pacchetto arretrato lui doveva essere 6,5 e non Cannavaro e Rinaudo….Gargano non può prendere più di 5,5 per i troppi errori d’impostazione e tu addirittura gli dai 6,5… Cosa ti aspettavi da Cigarini è entrato ed ha reso più ordinata la manovra cosa doveva fare in più??

  3. Anche io non mi trovo d’accordo. Pazienza, anche se non mi piace tantissimo, ha preso il giallo per colpa di Gargano. Meglio un 6 ad entrambi…Campagnaro è stato senza sbavature e non Cannavaro che ha fatto prendere dei palloni a Cruz in maniera ridicola. Cigarini ha avuto pochissimi minuti per toccare tanti palloni…per il resto i voti sono, a mio modo, lineari

  4. Io non so tu che partita hai visto!!!Come fai a dare 6,5 a Gargano che non ha fatto nulla di costruttivo se non recuperare palloni a centrocampo e poi perderli puntualmente con passaggi sbagliati!!!E invece dai 5,5 a Pazienza che almeno di passaggi giusti ne ha fatti più di uno, su tutti quello a Maggio!
    Penso che Gargano possa davvero essere solo un rincalzo, corre tanto ma qui si gioca a calcio, non ad acchiapparello, e uno che ogni volta che prende il pallone per impostare il gioco sbaglia, non può essere tra gli 11 titolari.
    Campagnare nettamente meglio di 6, esce sempre con sicurezza dal reparto arretrato e se dai 6,5 a quello zappatore di Cannavaro, il 6 è ancora più stretto!
    Questa partita si doveva vincere!

  5. Nonostante creda che Quagliarella sia un ottimo giocatore, continuando a farlo giocare come prima punta al fianco di Lavezzi farà ben poco.
    Non a caso l’attacco del Napoli è tra i peggiori del campionato.
    C’è da dire che Denis ogni qual volta entra in campo gioca sempre benssimo, pur disputando pochi spezoni di partita.
    Secondo me meriterebbe più fiducia, specialmente in qusto periodo,FORZA DENIS!

  6. pazienza e’ da panchina oggi mazzarri ha sbagliato alla grande……
    non si puo’ far giocare un calciatore solo perche fa una conferenza stampa dicendo che si sente in forma e titolare..mazzarri voto 4 1/5

  7. MA CHE PARTITA HAI VISTO ? un Cannavaro imbarazzante, un pericolo ogni volta che toccava il pallone, Cruz lo supera in diverse occasioni e sbaglia tutti i rilanci…. ma coma si fa a metterlo in campo ????
    CANNAVARO voto 4
    LAVEZZI voto 7 – il migliore, è l’unico che ha qualche spunto, che supera l’avversario, che dà palloni in profondità…. senza di lui è buio totale
    se non prendiamo due centrali che accompagnano la squadra nelle azioni e supportano gli attacanti in casa soffriremo sempre
    CIGARINI s.v. non creda si possa dare oggi un voto a Cigarini, ma secondo me tra qualche anno diventa uno dei migliori centrali in Italia, ha bisogno solo di fiducia e di giocare. questo è uno che sa passare il pallone, segna e dirige la squadra. Non come Garganoe Pazienza che ogni pallone recuperato lo riconsegnano agli avversari…. avete visto che non li pressano nemmeno più, tanto sanno che sbagliano il passaggio…. PANCHINA A VITA !!!

  8. pazienza ha fatto una buona partita..mi ha deluso hamsik invece….ma lassù seve denis…, poi la difesa ha retto benissimo…però rimane il dilemma quaglia…ora serve più denis, zuniga lo giudico quando gioca nel suo ruolo

  9. io penso ke quagliarella nn potrà mai dimostrare quanto vale..nn viene mai servito,mai un passaggio decente..sembra quasi ke nn lo vedano..
    lavezzi è geloso di lui..e sa ke ad un goal di quagliarella il san paolo esploda…mi spiace tanto x lui,xchè tifa napoli ed è come noi!!!
    FORZA NAPOLI

  10. Pagella totalmente sbagliata…avrai visto sicuramente un altra partita….cmq a me dei voti poco importa….questa partita si poteva e si doveva vincere,per la classifica e per il morale….bisogna tentare…quagliarella per quanto lo adori non puo partire titolare,meglio Denis-Lavezzi….Zuniga a sinistra non si puo vedere(ma non è colpa sua) quindi iniziare con Datolo…la prox è in casa del parma…e la vedo molto dura…

  11. Complimenti !!
    DeSantis 6 perche’ poco impegnato ma nellu uscite poco sicuro come sempre!!

    Campagnaro 6,5 è il migliore della difesa

    Rinaudo 6 perche’ almeno in fisicita’ ha dato testa a Cruz

    Cannavaro ,,,,,,quando ha la palla tra i piedi HA PAURA non sa che fare e quindi rinvia a capocchia da giocatore di serie C . Senza Voto!!!

    Zuniga ,,,mettiamolo a destra nel suo ruolo ma gari togliendo dalla difesa il protetto di Fedele e poi lo giuducheremo!!!!

    Gargano 6 tanto cuore e corsa ma spesso sbaglia l’ impostazione del gioco

    Pazienza 6 per impegno anche se non sara’ mai il centrocamista che mi fara’ sognare

    Cigarini senza voto è entrato troppo tardi!!

    Maggio 6,5 bella partita e grande spinta l’ unico che veramente è andato vicino al goal

    Datolo 6 Credo che doveva iniziare la partita dall’ inizio!!

    Lavezzi 6 Lui il suo lo fa sempre anche quando il gioco stenta

    Hamsik 6 Anche se non ho capito in che ruolo ha giocato in questa partita

    Quagliarella 6 Di fiducia anche se credo( e spero molto di sbagliarmi) che la stessa fiducia la stia smarrendo

    Denis 6,5 Perche’ non titolare???

    Mazzarri 6meno-meno Con una Lazio a tutta in difesa che badava soprattutto a non prenderle ,che non si è mai scoperta ,il nostro caro Mazzarri doveva osare di piu’ sin dall’inzio della partita affrontandola diversamente!! Mettere Zuniga a sx è un errore perche’ non schierarlo alle spalle di Maggio magari cambiando la difesa e togliendo Cannnn…..!!!!
    L’ attacco è una gatta da pelare gli uomini ci sono (ps io terrei in panca Hoffer e via Pia’ nun sia mai lo fa entrare qualche volta!!) Denis-Quagliarella-Lavezzi bisogna trovare soluzioni diverse,mi sembra che questo 3-4-1-2 in fondo in fondo è simil/camufatto nel nostro odiato 3-5-2 !!!

    Io comunque sono positivo e do al NAPOLI tutto un 6!!

  12. mah siete ridicoli…Cannavaro h giocato bene, le sue sbavature non sono più clamorose di quelle degli altri, il napoli non ha filtro a centrocampo e i difensori hanno un bel da fare, parlate ma campagnaro contini e rinaudo hanno anke loro moli errori alle spalle…meditate gente meditate

  13. D’accordissimo con Dese. Pretendere che Cigarini ti cambia la partita in 5 minuti è assurdo. Poi veniva ostacolato da Gargano pure sui calci di punizione, ma voi ricordate che qualche volta Gargano ne avesse azzeccato uno di passaggi in tutti questi anni. Non si decide prima chi deve tirare i calci di punizione?
    Ricordate che abbiamo fatto 3 partite da grandi solo dal momento in cui avevamo in campo Datolo, Denis e Cigarini. Almeno per il momento, senza questi 3, siamo una squadra mediocre e inconcludente. Queste non sono chiacchere ma fatti. Non capisco perchè Mazzarri non ha saputo leggere le partite che ha vinto, si ostina a non farli giocare, ma prima o poi Datolo gli sputerà in faccia, ma che vuoi pretendere di più da un giocatore? Poi con Pazienza e Gargano, da chi vuoi pretendere i passaggi smarcanti, se hanno il legno nei piedi? Cigarini, regista e talento naturale, e l’ha dimostrato pure nel Napoli, in panchina, per far giocare chi? Denis in grande forma non lo fai giocare. Quagliarella lo fai giocare perchè deve ritrovare la condizione e Cigarini no? Troppe contraddizioni.

  14. Cosi’ si finisce a meta’ classifica !!
    Bisogna osare di piu’ arretrando Maggio ed inserendo Zuniga sulla stessa
    fascia .In attaco bisogna giacare con le tre punte con Dennis centravanti.
    Cigarini va’ reso inamovibile, solo con la sua maturazione il Napoli puo’
    sperare di fare il salto di qualita’ a centrocampo

  15. Mezzo punto in meno per tutti i componenti della squadra, tranne per Cannavaro che merita almeno un 7. Un 4 a Mazzarri per aver tenuto per lungo tempo in panchina: Denis, Datolo e Cigarini, attualmente giocatori in piena forma che reggono benissimo almeno un tempo.

  16. De Sanctis 6. Media tra il 7 per l’uscita su Cruz e 5 per le orribili uscite nelle quali invece di bloccare ha messo la palla in mezzo all’area e meno male che non c’era nessun laziale in agguato. E’ davvero un mistero che sia in nazionale (come maggio e quagliarella d’altra parte, siamo onesti…), trasmette sempre insicurezza
    Maggio 6 Almeno corre, e tanto, senza palla
    Rinaudo 6,5 Ottimo, meritava anche il gol. Cruz è in declino ma lo tenuto molto bene e poi ha fermato con grande sicurezza Foggia (o forse Zarate) in un ‘uno contro uno pericolosissimo.
    Cannavaro 5,5 Palloni buttati alla cieca in avanti o in fallo laterale, anticipi fuori tempo (terribile quello col fallo di mano), in piena crisi (da un anno) secondo me
    Zuniga 5 Del tutto inutile a sinistra, ma temo pure a destra perchè sembra lentissimo contrariamente a quanto invece ricordavo dai pochi spezzoni visti quando era nel Siena.
    Gargano 5,5 recuperi importantissimi ma la sua media di passaggi esatti resta disastrosa e i suoi errori sono spesso pericolosi.
    Pazienza 6 Ha giocato bene e procurato l’unica vera occasione con un lancio bellissimo per Maggio. Non era lui il problema ieri.
    Lavezzi 6,5 Pe l’impegno, ma tira proprio malissimo.
    Hamsik 5 Inesistente ieri
    Quagliarella 5 Solo perchè è chiaro che senza Denis non ci serve a nulla, perchè altrimenti meriterebbe 4: si è liberato una sola volta e ha tirato malissimo (e almeno quello dovrebbe saperlo fare molto bene).
    Denis 6,5 Ci ha messo la faccia (letteralmente) e si vede che è in forma. In pochi minuti ha fatto anche un bel tiro. Almeno in caso bisogenrebbe osare
    Cigarini 6 Dovrebbe osare di più, soprattutto proporsi per qualche triangolo visto il tiro che possiede.
    Mazzarri 6 Cambi tardivi e ieri è stato fortunato a trovare un allenatore mediocrissimo (Rocchi in panchina? Togliere Foggia per un difensore contro un Napoli lento e svogliato?). Strane le scelte di Zuniga e Cannavaro (avrei messo Contini, molto più veloce), ma di lui mi fido comunque. Peccato che si sia fatto male Quagliarella dopo pochissimo, perchè sarebbe stato interessante vedere il tridente all’opera con Hamsik dietro.

    ps ho visto il Parma e sarà durissima la prossima: quelli sì che hanno fatto una campagna acquisti intelligente (Bojinov, Dzemail e Galloppa, un fuoriclasse più due giocatori di ottimo rendimento), oltre ad avere un allenatore antipatico ma bravo. Fossi in Bigon punterei su Felipe e Asamoah oltre che su un indispensabile terzino sinistro

  17. leggo di Gargano e mi viene un sorriso, amaro naturalmente. Una volta per criticarlo mi beccai io critiche al vetriolo. Il problema e’ che quando si vede gente che corre si e’ portati a credere che sono buoni giocatori (?). Lo dissi all’epoca e lo ripeto, al masso potrebbe essere un buon rincalzo. Magari il problema e’ ‘di chi’. Mazzari si deve inventare qualcosa, diversamente li rimarremmo, a meta’ classifica, purtroppo. Un bel 4-4-2 con Datolo sulla sinistra di centrocampo e maggio terzino di destra in eventuale sovrapposizione per creare superiorita’ in fase di attacco (lippi non e’ fesso).

  18. anche per me l’attaccante deve saper tirare in porta!!!non si puo dare 7 a lavezzi se non sa tirare in porta!!!purtroppo ancora una volta noto quanto sia fumoso questo giocatore!!!secondo me ha sbagliato sport, non poteva fare l’atletica leggera specialità 100 metri????nel calcio la cosa piu importante è buttare la palla in rete!!!!!!!!

  19. A Parma vinceremo alla grande abbiate fiducia!!!!
    Mazzarri passerà al tre quattro tre con Dennis e Maggio terzino destro.
    Avanziamo Zuniga nella sua posizione naturale e vedremo un altro giocatore.

  20. cannavaro 6,5??:| cruz prendeva sempre palla…il carissimo paolo la faceva rimbalzare a terra e puntualmente la perdeva oppure la prendeva e faceva il solito rilancio lungo del caiser..quagliarella deve fare un pò di pankina nn se ne può più..gargano anke se nn sa impostare almeno recupera palloni wagliu..zuniga a sinistra par e pall m fa tenerezz,a qst punto meglio la pankina se invece di crossare o correre fa 10 finte e perde la palla..ieri si doveva vincere assolutamente e sn altri 2 punti persi ke con quelli di catania arrivano a 4…e adesso con il parma è dura..

LASCIA UN COMMENTO