Novellino (allenatore): “Dispiaciuto per la sconfitta di Bologna. Non venderei Lavezzi…”

6
24

Novellino01

L'ex allenatore del Napoli, Walter Novellino, intervenuto ai microfoni di Marte Sport Live ha dichiarato: "Mi è dispiaciuto che il Napoli abbia perso a Bologna. Gli azzurri si erano ripresi alla grande dopo qualche difficoltà. La partita del Dall'Ara è stata particolare, bisognava vincere a tutti i costi e il Napoli non ci è riuscito. E' mancato un pizzico di fortuna, onestamente io avrei fatto giocare Lavezzi dall'inizio. 

Adesso è difficile centrare il terzo posto, mi auguro che la partita con il Siena sia la giusta passerella per una squadra che ha fatto tanto e ha pagato la Champions League. La rosa era un po' corta. Io non venderei Lavezzi, è il giocatore fondamentale".
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Marte

6 Commenti

  1. Quando si parla di contratti, sto sempre dalla parte dei calciatori.
    In fondo chi di voi rinuncerebbe a milioni di euro per restare fedele ad una maglia che tutto sommato per origini non gli appartiene neanche (lui è argentino).
    Solo coloro che hanno ancora le bende agli occhi non hanno capito che le attuali logiche del calcio sono guidate solo ed esclusivamente da interessi economici.
    F.N.

  2. “forza napoli” il problema è che noi non siamo calciatori, ma semplici tifosi che dal calcio hanno tutto da perdere e nulla da guadagnare, la nostra unica soddisfazione è quella di sfottere qualche amico juventino o milanista (quando si vince) la domenica sera al bar! Delle logiche economiche ai tifosi non interessa un beneamato! Grazie a Lavezzi x quello che ha fatto, ma se va via per qualche soldo in più, x me tifoso sarà sempre un mercenario! Ma la cosa che più mi fa arrabbiare è che pensa alla sua prossima squadra quando ancora indossa la GLORIOSA maglia del Napoli in un momento fondamentale della stagione! Per il terzo posto è venuto a mancare lui, come quando l’anno scorso nel momento in cui potevamo vincere lo scudetto o passare in europa league a villareal (ricordate?) è venuto a mancare lui! So che voi napoletani amate il pocho, ma io da tifoso del Napoli non napoletano (non pensate che sia l’unico, perchè nella mia zona ce ne son tanti e sono fiero di esserlo e di far parte di voi) sinceramente non ho mai accettato il suo comportamento!

  3. ma per caso qualcuno ha sentito dire a lavezzi che vuole andarsene?! forse é DELA che vuole riempire le tasce. adesso come adesso é ancora del Napoli e io spero proprio che lo rimanga a lungo perché un giocatore che salta l’uomo come lui non ce ne sono tanti in giro. se proprio DELA vuole fare cassa perché non vende gli assi Aronica, Caccavaro, Zambagnaro, Zuniga? I soldi che prenderà per questi assi forse forse li basteranno per una pizza e una birra.
    Caro DELA vendi gli assi e ti tieni i scarsi?? Spiegaci almeno il perché di questa decisione. non prenderci in giro!!!

  4. Cominciamo parlando chiaro: se lavezzi và via ,come pare deve arrivare Insigne,niente pazzini e cazzate varie, che. I costano e poi non rendono,quanti gol ha fatto pazzini? Quanti gol ha fatto insigne? Quindi non cè storia : insigne.
    Poi in difesa un giocatore che possa dare esperienza e carattere ad una difesa mediocre come la nostra ,e che possa garantire almeno 25 o 30 partite di buon livello ,cioé Nesta.
    Con i soldi risparmiati acquisti altri giocatori in difesa e a cemtrocampo di buon livello,e gli paghi uno stipendio adeguato,non si capisce perché con tutti i soldi iche entrano ,nel napoli ,non si possono pagare stipendi di 3 milioni di euro ,altrimenti quando é che vedremo una squadra competitiva e forte?
    La politica del guadagno alto e della spesa bassa ,va bene solo per il presidente ,ma a scapito diei tifosi che pagano e della squadra ,quindi un pó di equilibrio. Presidente, non crede che stia titrando troppo la corda con la sua avidità? cerchi di smentire questa senzsazione che i gran parte dei tifosi hanno ,o crede che tutti i tifosi siano degli stupidi?
    Ricordi, insigne ,rossi ,nesta , valero ,armero o mudyngay o benatia,confermi britos ,cacci via bigon e mazzarri,capisco ,forse che non é facile ,ma almeno faccia questi acquisti e si faccia un pó sentire di piú da mazzarri , altrimentif acciamo come l’anno scorso abbiamo venduto i buoni,denis, pazienza, cigarini, contini, per comprare a caro prezzo dei bidoni che non servono a nulla,dopo che mazzarri aveva bruciato questi giocatori tenendosi i lucarelli, e facendo marcire in pabchina i pazienza, cigarini etc,quindi o mazzarri valorizzi i giocatori che si acquistano oppure se ne và e bigon la smetta di farci comprare bidoni ,dipingendoli come assi ,mentre sono dei bidoni colossali, e quindi nell’esclusivo interesse proprio e non della società,si faccia sentire o cambi i timonieri ,perche altrimenti non andmo mai da nesuna parte.

  5. Caro Walter invece Lavezzi va sicuramente a MIlano (sponda Inter) e sai perchè? Perche la sua compagna (Yannina) ha deciso che Lei vuole passeggiare per Via Montenapoleone in modo da poter spendere in quei negozi a cinque stelle tutto il denaro che il suo compagno (Lavezzi) guadegnerà in più. Walter tè capìi.

LASCIA UN COMMENTO