Crippa (ex Napoli): “Importante per il Napoli ritrovare la Champions League”

0
97

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Massimo Crippa, ex centrocampista del Napoli, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET: “Sarebbe importante per il Napoli ritrovare la Champions League, per il secondo anno di fila. Il mio Napoli contro il Bologna si giocò la partita dello scudetto ma anche questo Napoli se vorrà raggiungere il terzo posto, dovrà giocare per la vittoria. Il Bologna è in ottima forma ma credo che il Napoli abbia più motivazioni. Sarà una bella partita perché il Bologna vorrà chiudere bene la stagione davanti ai propri tifosi. Hamsik credo sia un giocatore determinante. Nel periodo in cui ha avuto una scarsa forma, il Napoli è uscito dalla Champions League ed ha avuto qualche passaggio a vuoto nel campionato. Adesso invece che lo slovacco ha ritrovato la giusta forma, sta trascinando il Napoli al terzo posto. Sarà difficile ripetere un’annata del genere per il Napoli perché calciatori come Cannavaro, Aronica e De Sanctis, per esempio, non credo si proporranno in maniera così positiva. Nella prossima stagione bisognerà inserire nel gruppo elementi di esperienza internazionale. Il 20 maggio mi farebbe piacere che tutti i giocatori del Napoli dei miei tempi si ritrovassero all’Olimpico per assistere alla finale di coppa Italia”. 
 
Redazione Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteMarino (ds Atalanta): “Ho sempre detto che il Napoli sarebbe stato terzo”
Prossimo articoloMarino (all.): “Il Napoli sembra aver superato momento critico”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here