Listicket, sito internet e rivenditorie costantemente off-line

4
234

listicket-tilt-biglietti

Biglietti per la finale di Tim Cup? La solita vergogna italiana.
Si fa un bel parlare e ci si riempie la bocca discutendo di tecnologia avanzata, tessera del tifoso, comodità d'acquisto direttamente a casa propria etc. etc.. Tutto inevitabilmente e vergognosamente andato in fumo dalle ore dieci di questa mattina; così com'era stato dalle dieci del 26 aprile scorso (giorno riservato agli abbonati) e come sicuramente sarà per le prossime occasioni. Chi voleva acquistare il biglietto per la finale di Coppa Italia tra Juventus e Napoli del prossimo 20 maggio si è dovuto arrendere dinanzi al computer che proiettava su schermo la scritta di "sistema momentaneamente non disponibile". Peraltro stessa sorte è toccata a chi si è recato presso le rivenditorie autorizzate listicket. Sono riusciti ad acquistare il biglietto solamente coloro i quali hanno potuto e voluto rimanere in attesa presso i rivenditori fino a tutto il pomeriggio. Non è possibile che non si riesca a studiare un sitema che effettivamente funzioni e dia garanzie per tutti. A beneficarne, sicuramente i soliti amici degli amici che, alla italiana maniera avranno potuto assicurarsi un posto allo stadio Olimpico. Noi siamo bonaccioni e continuiamo a pensare che il sitema non funzioni bene o invece è proprio così che deve andare per favorire gli interessi di qualcuno?
 Giuseppe Chianese



4 Commenti

  1. Purtroppo abbiamo sbagliato a fare la tessera del tifoso… perchè l’unica tessera che ti assicura benefici è quella di iscrizione ad un gruppo organizzato. Tutti sanno che circa 5000 biglietti sono riservati ai gruppi organizzati (tra l’altro senza tessera del tifoso) e noi a fare file inutili o a intossicarci il fegato col sito listicket.
    Poi ci scandalizziamo quando avvengono fatti come quelli di Genova qualche settimana fa. Questa è l’Italia. Questo è il calciuo italiano. Vergogna.

  2. Confermo le parole del giornalista che ha pubblicato questo “santo” articolo.
    Io mi sono recato nei pressi della solita ricevitoria abituale alle ore 06:50 di stamane e indovinate che numero avevo? Il 24!!!! Alle dieci è arrivata la tanto attesa linea al proprietario della ricevitoria, e vi sembrerà impossibile ma ogni 3 biglietti si bloccava il terminale…. alla fine sono uscito dalla suddetta sede alle ore 13:00, fortunatamente con il “BIGLIETTO”. Ma nonostante cio voglio evidenziare che in tre ore sono stati caricati solo 24 miseri tagliandi!!!!!!!! Vergogna, in Inghilterra, come anche in Spagna si fa tutto da casa e in solo 5 minuti di orologio. Non cresceremo mai in Italia.
    Spero che gli altri tifosi se pur dovranno stare al di fuori di una ricevitoria come me per oltre 6 ore, alla fine saranno premiati con un tagliando per assistere alla gara del 20 maggio.

  3. Son JUVENTINO, e mi son fatto una bella chiacchierata con i tifosi azzurri nel frattempo che si aspettava per il biglietto (5 ore e 1/2!!!!!). Almeno son riuscito ad acquistarlo, ma ho dovuto organizzarmi il lavoro nei giorni precedenti perchè immaginavo che mi aspettasse una lunga attesa… E’ veramente uno schifo… Con tutti i soldi che incassa Lottomatica potevano traquillamente potenziare i server o prendere adeguate contromisure per facilitare l’acquisto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here