Sorpesa in Serie D, il Salerno Calcio di Giubiulato e Montervino rischia la vetta

1
20

Montervino01Doveva stravincere il campionato ed invece, a conti fatti, riuscirà ad ottenere il primato soltanto sudando sino all'ultimo minuto dell'ultima giornata di campionato: c'è aria di contestazione velata per il Salerno Calcio di Mezzaroma e Lotito. Giunge come assolutamente inaspettato l'epilogo di stagione per il girone G del campionato di Serie D in cui, tra compagini di non elevata caratura, è stata inserita anche la nuova "Salernitana" battezzata la scorsa estate dal sindaco cittadino Vincenzo De Luca. Difatti, dopo i proclami d'inizio campionato ed una campagna acquisti contraddistina dalla presenza di vecchie glorie e giocatori di categoria superiore, gli ex granata (ora "blaugrana") dovranno battere il Monterotondo all'Arechi di Salerno per poter mantenere la vetta della classifica e quindi accedere di diritto nel mondo dei professionisti. E questo perchè la corazzata campana ha concluso la penultima giornata di campionato con solo un punto di vantaggio rispetto a "Città di Marino", squadra in cui milita l'ex napoletano Troise. Una sorpresa inimmaginabile, sopratutto considerando il livello mediocre del girone composto perlopiù da squadre laziali, tenuto conto dei giocatori a disposizione di mister Perrone: con Giubilato e Montervino (ex Napoli), figurano anche Biancolino, De Cesare e Mounard. A rendere tutto più difficile per i salernitani è stato un finale di stagione disastroso: imbarazzanti, per un team tanto blasonato, le sconfitte in esterna con Pomigliano, Anziolavinio ed il pareggio contro il Fidene. Adesso però basterà un successo contro il Monterotondo per vincere il girone. In caso contrario, bisognerà attendere il risultato di Pomigliano dove sarà di scena il Marino.


Josi Gerardo Della Ragione – Redazione NapoliSoccer.NET

1 COMMENTO

  1. AHAHAHAH
    Anche in “serie D” fanno figure di m****! E poi esultano per la nostra eliminazione in “Champions”. Mmhh… c’è “forse” qualche differenza di categoria?

LASCIA UN COMMENTO