Stellone: “La stagione del Napoli è stata positiva perchè…”

0
61

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Roberto Stellone, ex calciatore attuale allenatore
“Cavani già l’anno scorso aveva fatto bene, forse anche meglio rispetto a questa stagione, De Laurentiis però ha fatto capire che non si vuole liberare di un giocatore così importante a conferma che quello azzurro è un progetto serio. La stagione del Napoli è positiva perché ha lottato in Champions, è in finale di coppa Italia e si trova a ricorrere il terzo posto.
Sulla carta il Napoli è più forte del Lecce però la squadra di Cosmi è quella più in salute. Mercoledì sarà una partita molto aperta e credo anche molto bella da vedere.
Ho vinto quattro campionati in serie B ma quello con il Napoli è stato quello che mi ha dato più soddisfazione e più gioia perché i tifosi partenopei ci hanno sempre fatto sentire il loro calore. Queste gioie non tutti i calciatori hanno la fortuna di provarle ma quelle di Napoli non si scordano più.
Se da allenatore somiglio più a Novellino o a Zeman? Credo di aver appreso da entrambi tutte le cose positive. Sono un misto tra i due allenatori perché come carattere sono più vicino Novellino mentre come gioco offensivo credo di somigliare più a Zeman.
Terzo posto? La classifica dice che la Lazio è avvantaggiata ma credo abbia fatto già abbastanza. Poi, tra Napoli, Udinese, Inter e Roma reputo il Napoli il miglior pretendente per il terzo posto e lo spero anche”. 
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Crc



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here