Napoli, la Champions passa dal “calcioscommesse”. Da domani in edicola su Napolissimo

0
101

Torna in edicola Napolissimo, a partire da domani 24 aprile. Tre punti per rimettersi in carreggiata. Lazio, Udinese, Roma e Inter frenano, il Napoli finalmente torna alla vittoria e si rifà sotto per il terzo posto. Tutto troppo facile contro un Novara ormai condannato alla retrocessione, ma tanto basta per rivitalizzare l’ambiente in vista della doppia trasferta con Lecce e Roma. Ma, si sa, nella città del Golfo bisogna sempre complicarsi la vita. Il caso Gianello, scoppiato in settimana nell’ambito dello scandalo calcio-scommesse, tiene tutti col fiato sospeso. Ma è mezza serie A a tremare. Poi ci pensa Cavani a far venire i brividi al pubblico di fede partenopea: «Se resto senza Champions? Non lo so». Dunque, terzo posto ad ogni costo. Perché senza l’Europa che conta sarà difficile trattenere i tenori. Chi non andrà via è Marek Hamsik, che ha sottoscritto il rinnovo del contratto fino al 2016. Intanto impazzano le voci di mercato. Cuadrado, Muriel, Armero, Chivu sul taccuino di Bigon. Ma è Alemao, il centrocampista del Napoli d’oro di Maradona, a suggerire alla società la strategia da adottare: «A questa squadra manca un leader, servono uomini d’esperienza e personalità per il salto di qualità». E il salto di qualità l’ha fatto la Givova Scafati quando ha deciso di affidarsi a Giulio Griccioli, il coach che a Siena ha fatto miracoli al fianco dell’amico e collega Pianigiani. La squadra partenopea di pallacanestro viaggia a vele spiegate verso l’A1, traguardo già raggiunto dalle ragazze terribili della Carpisa Yamamay. Una cavalcata trionfale, quella della corazzata campana di calcio femminile. Cui fa eco l’impresa di Pierluigi de Felice, unico rappresentante partenopeo nell’America’s Cup. Con Luna Rossa ha appena conquistato la tappa napoletana delle World Series: «Che bello vincere davanti alla mia gente. La città ha mostrato il meglio di sé». E il meglio di sé vuole mostrarlo ai Giochi di Londra, Gioia Marzocca, schermitrice del Circolo Posillipo, che vuole rifarsi dalle delusioni di Atene e Pechino. Tutte da leggere le rubriche di Napolissimo. Siete pronti a un tuffo nel passato? Gustatevi Napoli Story, sezione a cura della redazione di Napolisoccer.net, per scoprire tutto su William Garbutt, il tecnico inglese antesignano del calcio professionistico che restò sei anni alle falde del Vesuvio.

Redazione NapoliSoccer.Net – Comunicato Napolissimo

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here