Mazzarri: “Serviva la vittoria per ritrovare la fiducia. Cavani è un pilastro del Napoli”

1
26

walter-mazzarri-champions-01

"Insigne ha fatto dei progressi incredibili ma sul prossimo anno…"
Walter Mazzarri
, intervenuto in sala stampa ai microfoni di Sky, ha rilasciato alcune dichiarazioni raccolte da NapoliSoccer.NET: “La prestazione? Oggi avevo detto che non mi interessava giocare bene come abbiamo fatto tante altre volte senza fare risultato. Questa sera era importante vincere la partita. La squadra ha sentito queste tre sconfitte consecutive anche perché non era abituata e quando viene a mancare la fiducia, non sei tranquillo, non provi la giocata poi è importante ritrovare la vittoria.

Spero che questa dose di autostima e di fiducia riconquistata nei propri mezzi possa fare in modo di finire il campionato nel migliore dei modi anche se ho visto che la condizione atletica e la brillantezza di alcuni giocatori non è ancora ottimale.
E’ chiaro che è oggi è stata anche una buona prestazione.
Mancava Lavezzi ed ho pensato di mettere un centrocampista in più anche per dare più sicurezza e fiducia alla difesa ed agli esterni. Ho cercato di rinforzare un po’ il centrocampo che è il fulcro della squadra.
A volte al di la dei valori quando comincia a girare tutto storto subentra la paura. Quindi era importante vincere questa partita.
Insigne? Dipende… a Napoli far crescere i giovani non è così facile perché c’è grande attesa. I ragazzi sono sempre sotto i riflettori della critica. Poi bisogna vedere anche quali saranno i programmi della società per il prossimo anno. E’ importante che Insigne abbia fatto dei progressi incredibili anche se la serie B non è allo stesso livello della serie A. Comunque Insigne sarà oggetto di valutazione, è un giocatore che sta facendo cose eccezionali.
Cavani? Per quello che so io Cavani è un pilastro del Napoli e non dovrebbero esserci problemi, anche se nel calcio mai dire mai, si sa che può succedere sempre di tutto. Poi ogni parola che dice viene enfatizzata, era a fine partita ed a caldo, per loro che non sono italiani può scappare una parolina in più che viene vivisezionata. Quindi non penso che ci siano problemi”.
Redazione NapoliSoccer.NET

1 COMMENTO

  1. Grazie a questa brillante vittoria sei riuscito a dimostrare che sei ancora il piu bravo allenatore d’Italia.
    Caro amico, tu e Bigon avete le ore contate.

LASCIA UN COMMENTO