Napolissimo: vietando l’esodo dei tifosi, lo Stato risparmia oltre tre milioni di euro

0
127

Il settimanale dello sport in Campania svela come i costi del Ministero dell’Interno diminuiscano fino a 3 milioni di euro in seguito al divieto alle trasferte imposto alle tifoserie.

Le decisioni dell’Osservatorio per la Sicurezza negli stadi e del neonato Casms sulla chiusura dei settori ospiti hanno un risvolto finora inesplorato. Napolissimo, attraverso un’inchiesta pubblicata sul nuovo numero in edicola da domani, rivela come, vietando l’esodo dei tifosi, lo Stato risparmi oltre tre milioni di euro e quasi trentamila agenti di Polizia. Che possono essere reimpiegati in servizio negli altri giorni della settimana. Dal mese di settembre 2008, le partite già chiuse ai sostenitori ospiti sono 51, ben 22 in serie A. Alla fine della stagione saranno oltre 200. Solo con il Napoli, i cui tifosi sconteranno il divieto di trasferta sino alla fine dell’anno, il Ministero dell’Interno risparmierà la bellezza di 300mila euro e 2500 agenti di Polizia. Nessuna squadra italiana contribuirà, come il club azzurro, in modo così evidente – anche se in maniera indiretta – alle casse dello Stato.

Redazione NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here