Addio Mirko Fersini, 17enne promessa della Lazio

5
161

E’ morto stamattina Mirko Fersini, il 17enne giocatore degli Allievi nazionali della Lazio. Mirko era ricoverato, in coma, dal 6 aprile scorso all’ospedale S.Camillo di Roma in seguito ad un incidente stradale avvenuto a Fiumicino a bordo del suo scooter, poco prima di partire per una trasferta con la sua Lazio. La famiglia, secondo alcune indiscrezioni, ha autorizzato l’espianto degli organi. Intorno ai familiari del giovane campione si è stretta tutta la cittadinanza di Fiumicino, il club biancoceleste, e soprattutto il tecnico degli Allievi e ex attaccante biancoceleste Simone Inzaghi. I tifosi biancoazzurri hanno sperato che Mirko potesse farcela in tutti i modi e prima della gara di sabato scorso tra Lazio-Napoli era apparsa sul maxischermo dell'Olimpico la seguente scritta: "Forza Mirko non mollare" ma il destino ha voluto purtroppo il contrario.

 

La Redazione di NapoliSoccer.NET si unisce al cordoglio per la scomparsa di un grande campione. Addio Mirko!

 

Domenico Ascione – Redazione NapoliSoccer.NET

5 Commenti

  1. ciao mirkèèè..ti scrivo anke se nn ci conosciamo xò di vista si..è brutto sapere ke un ragazzo di due anni + piccolo se ne va con un incidente x un cassonetto ke nn doveva essere li..e in + è brutto sapere ke un ragazzo ke inseguiva lo stesso sogno di tutti noi ragazzi cioè diventare un calciatore se ne va ingiustamente..cmq tu rimarrai nel cuore di fiumicino e ostia sicuamente!!!Ora ti saluto e mi raccomando allenati anke lassù ke può darsi un giorno ci incontreremo..ciao campionee!! <3 <3

  2. Il mio cuore è in frantumi per la scomparsa di Mirko. Perché la vita, ma soprattutto il destino è così crudele! Mirko rimani nei cuori non solo dei laziali e dei cittadini di Fiumicino, ma in quelli di tutte le persone del mondo! Ciao campione!!!!

LASCIA UN COMMENTO