Talotta (calciomercato.com): “Felipe Melo? Può essere un buon calciatore per il Napoli”

3
103

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Luca Talotta, caporedattore di calciomercato.com che in un'intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Il Napoli è necessario che si rinforzi, la partita di ieri sera ha denotato alcune lacune nella rosa azzurra. Bigon? Dovrebbe rinnovare l’accordo con la società partenopea di almeno un altro anno. Bagni dovrebbe essere la nuova figura in azzurro. Credo che in sede di calciomercato molto dipenderà su chi sarà l’allenatore della prossima stagione azzurra. Penso ci sia un allontanamento tra Mazzarri e la piazza di Napoli. Non so quanto vorrà investire De Laurentiis sul mercato, sicuramente il giocatore che potrebbe dare una mano alla causa Napoli è Subotic perché sono due anni che disputa ottimi campionati. Credo che la difesa azzurra no sia agli stessi livelli di quella della Juventus, del Milan o della Lazio. Felipe Melo? Credo possa essere un nome giusto per il Napoli. Il rapporto del calciatore con il club in cui gioca è alla frutta. Felipe Melo è di proprietà della Juventus e credo che 10milioni di euro possano bastare al Napoli per portare in casa propria il calciatore. Si potrebbe paventare anche una comproprietà tra le due squadre, dando così la possibilità al Napoli di spendere la metà”.

 

Redazione NapoliSoccer.NET



3 Commenti

  1. mi pare con tutto il rispetto che felipe melo sia stato una rovina nella fiorentina e nella juve, se adesso è pure alla frutta, vogliamo farci ancora male con giocatori tra l’altro pure costosi? io vedo a queste cifre Verratti, el kaddouri, Capuano, insomma i giovani migliori in Italia senza andare a prendere incognite di giocatori stranieri sopravvalutati e che non hano fatto già bene da nessuna parte. Ma è una opinione

  2. Melo è stato grande nella Fiorentina, tanto che per strapparlo sono stati versati 25 milioni, e ha fatto anche benissimo al Galatasaray con 10 goal e grandissime partite. Ha fatto anche straordinarie partite con il Brasile. Il problema è che il Galatasaray non ha i 13 milioni per riscattarlo e vuole pagarlo alla Juventus 7 mln. Ma dopo questa ottima stagione non lo mollano per quella cifra. D’altronde ha giocato male in due PESSIME stagioni della Juve e quindi non si può bollarlo come schiappa, era la squadra ad andare male e Felipe era costretto a mettere sempre delle pezze ad una quantità di palle perse incredibili tanto che purtroppo veniva spesso espulso (ma recuperava 30 palle a partita, il doppio di Vidal).
    Ora il Galatasaray ha inscenato la rissa per cercare di ottenere uno sconto che non arriva e Melo che si è trovato bene in turchia ha accettato di provare a fare la scenetta, ben consapevole che in quella maniera si abbassa anche il suo cartellino e non corre il rischio di tornare alla Juve

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here