Terzo ko consecutivo con tre gol incassati, è ormai profondo rosso!

27
25

pagelle_11-12Le pagelle di Napolisoccer.NET: Napoli-Atalanta 1-3
 
De Sanctis
: buoni interventi all'inizio di gara, quando può arrivare sul pallone. 6

Campagnaro: oltre alla fase difensiva è chiamato a dare una mano anche sulla fascia, ma le sue discese non sempre sono efficaci, soprattutto perchè l'ultimo passaggio è spesso impreciso. 5,5

Fernandez: parte bene ed è preciso negli interventi. Poi Denis e i centrocampisti offensivi atalantini prendono il sopravvento e sono dolori per la difesa azzurra. Interviene in maniera scordinata e pericolosa in particolar modo quando la condizione atletica non lo supporta. 5,5

Grava: dei tre difensori è stato quello meno convincente. Ha senso della posizione ed esperienza ma arriva sempre tardi sugli avversari arraggiandosi spesso anche in maniera poco ortodossa. 5

Dzemaili: la sua partita è condizionata dalla posizione che non gli si addice. Uno spreco vederlo vagare sulla fascia a rincorrere gli avversari alla ricerca di un pallone giocabile. 5

Gargano: non riesce mai ad imporsi sugli avversari. Sbaglia una quantità di passaggi da far innervosire il più paziente degli spettatori. Esce dopo aver regalato un assist al bacio per Carmona. 4

Hamsik: è flaccido e poco lucido. La squadra gioca ormai da troppo tempo con un uomo in meno. Ci si chiede a questo punto se le sirene milanesi dell'estate scorsa non abbiano influito sul suo rendimento. 4

Dossena: non convince appieno, soffre gli avversari e non riesce ad imporre il proprio ritmo. L'asse di sinistra del Napoli è il tallone d'achille di questa squadra. 4,5

Pandev: appare pimpante e voglioso ma sbaglia un paio di tocchi e subito si eclissa dal gioco. Si fa notare a metà ripresa per una colossale sciocchezza che spegne definitivamente i sogni di rimonta partenopei. 4,5

Lavezzi: l'unico a crederci fino alla fine predicando spesso nel buio più assoluto. Non è che abbia fatto tantissime cose, ma rispetto ai suoi compagni, specie quelli di reparto, è assolutamente insostituibile. 6

Cavani: il suo voto sarebbe da sufficienza se il suo ruolo fosse quello del difensore. Gli interventi degni di nota sono appunto quelli difensivi mentre in attacco risulta non pervenuto. 5

SOSTITUZIONI

Inler: più di Hamsik sicuramente, ma per questo ci vuole veramente poco. In ogni caso non è il leone che ha impressionato ad Udine. 5,5

Vargas: il suo trasferimento al Napoli è un incubo. Entra sempre per salvare la patria e finisce per non concludere nulla. 5,5

Aronica: entra giusto il tempo per essere annotato sui tabellini. SV

Allenatore, Mazzarri: se la sua dote migliore è quella di saper motivare la propria squadra, allora è proprio arrivato al capolinea. La difesa napoletana è un titanic che corre "consapevolmente" contro gli iceberg. Tre gol incassati a Torino, tre a Roma contro la Lazio e tre stasera contro l'Atalanta degli ex Denis e Marino: peggio di così è veramente difficile. 3

Giuseppe Chianese – Napolisoccer.NET

27 Commenti

  1. Via mazzarri non c’è più un minimo di gioco!! 4 PARTITE 11 GOL 4 FATTI è una vergogna! Neanche esulto più a un gol del napoli mi sta passando veramente lo stimolo di guardare le partite, eppure ho sempre urlato come un pazzo! Sono davvero deluso! c’è bisogno di resettare tutto quanto!

  2. Il Napoli non c’è più, ma gli arbitrii nemmeno. Quello che è successo domenica si è ripetuto oggi. L’arbitro non c’era. Com’è possibile designare un arbitro di Lecce (Giannoccaro) in una partita prima dello scontro con il Lecce,
    A Napoli tutto va bene, nessuna protesta e alla fine se siamo un po’ stancchi nelle gambe dobbiamo lottare anche contro gli arbiitri, che non vedono i rigori(almeno due nel primo tempo)…però vedono solo i falli di Pandev.
    Domenica a Lecce il Napoli dovrà giocare da provinciale per porare a casa qualche punto.

  3. Rilascio questo commento, stavolta, senza rabbia.
    In fondo noi valiamo quello che abbiamo prodotto fino ad ora.
    Non siamo e non avremmo potuto essere, con quella campagna acquisti, una grande squadra.
    Finché la condizione fisica ci ha assistito siamo riusciti anche a fare grosse prestazioni.
    Prendiamo quello che ci tocca: una europa league ed una finale di coppa italia ancora da giocare.
    E’ inutile recriminare: questo nostro campionato è figlio della incompetenza di mazzarri e della presunzione di un presidente di poter competere con giocatori come aronica, grava etc….in tre competizioni.
    Quindi, rimbocchiamoci le maniche e pensiamo sin da ora al prossimo campionato.
    Adesso la parola alla società. vediamo cosa saprà fare.
    Forza Napoli, comunque vada.

  4. mi fanno ridere coloro che parlano di squadra stanca: stolti ed ipocriti!!!!
    questa e’ una squadra squilibrata con una difesa scarsa ed un centrocampo povero di qualità; mazzarri, inoltre, penso sia arrivato al capolinea. De laurentis non ha capito ancora un tubo del calcio, non ha capito che senza campioni non ci sono nè trionfi nè speranza che questi ultimi si concretizzino. Credulone.

  5. Campagna acquisti disastrosa, una squadra in campo senza gioco, lenta e macchinosa oggi i colpevoli di un completo disastro sono in primis Bigon e Mazzarri ma anche i giocatori come hamsik che si sentono dei campioni ma che sul campo sono solo belle statuine. Sono disgustato dal non gioco di questa squadra senza gico idee e nemmeno tanto impegno questa di stasera è la mia ultima partita che vedo del Napoli

  6. Prima che iniziate a fare commenti insulsi contro tutti vi dico che al finale di queso campionato c’e’ un solo colpevole ed e’ aurelio de laurentis il quale ad inizio stagione disse che lui del campionato non se ne infischiava e quello che contava era la champion league (come se avessimo avuto possibilita’ di vincerla) I premi promessi alla squadra, per la coppa, erano ingenti mentre quelli per il campionato sono ridicoli e non dimenticate che i calciatori sono e rimangono dei mercenari (il calcio li ha creati cosi’). Ora mi chiedo che fai a fare la faccia dispiaciuta…aurelio?

  7. siamo in emergenza, subiamo troppi gol e Mazzarri che fa? dentro cavani pandev hansik e lavezzi insieme. Aronica ha giocato praticamente sempre, quando lo si fa riposare, quando manca il suo sostituto naturale. Mancano gli esterni per cui il solito modulo è impraticabile che si fa? si adatta dzemaili come esterno di destra anzichè provvedere con un modulo diverso. detto questo credo in Mazzarri, credo che lui abbia la ricetta per uscire da questa situazione che deve essere da stimolo per il prossimo anno dove mi piacerebbe vedere il Napoli come se fosse la juventus di quest’anno, una squadra che lotta. diversi acquisti sono stati sbagliati, temo purtroppo anche Vargas, di cui credo l’allenatore abbia poca colpa e allora Dela deve cominciare a prendere in considerazione di prendere un ottimo ds per non buttare via soldi. Forza Napoli

  8. Fin quando gioca gente come gargano, grava, aronica, etc…siamo da metà classifica….Poi se penso che in panchina abbiamo MAZZARRI, mi viene da piangere!!!

  9. purtroppo sono arrivato tardi e non ho potuto fermare gente come ANTONIO che vomita fesserie…ma che vuoi 13 campioni nel napoli? Ma lo sai che calciatori come Lavezzi , Cavani, Pandev, Gargano sono nelle migliori nazionali al mondo?E dimmi di Hamsik fino a poco fa uno dei migliori centrocampisti d’europa e ce li chiedono le migliori squadre in europa. Il vero problema l’ho scritto sopra ma purtroppo sono arrivato tardi. Ricordatevi che quando una squadra smette di giocare e pensare e’ solo una questione di premi……….anche se non se ne accorgono nemmeno loro stessi.

  10. Gioca la stessa squadra da tre anni. Le nostre riserve sono da serie B. Mazzarri è costretto a schierare sempre gli stessi, i cosiddetti titolarissimi.
    Ora i titolarissimi sono scoppiati. Da quando è andato via Marino gli unici acquisti validi sono stati Cavani ed Inler. Tutto il resto un vero fallimento. L’unico appuntamento importante che ci resta è la finale di Coppa Italia. Spero che Mazzarri risparmi le squadra per il 20 Maggio. Almeno salveremmo la stagione.

  11. Aspettate ancora un po’ e ci troveremo come avevo PREDETTO IO a lottare x nn RETROCEDERE,ABBIAMO UNA TRIADE CHE NN CAPISCE ASSOLUTAMENTE NIENTE DI CALCIO.BIGON,MAZZARRI,DELAURENTIS,ANDATEVENE TUUTI A CASA!

  12. Già, avevamo ragione noi addittati come pseudotifosi..
    Comunque noto con amarezza che c’è sempre chi non rispetta gli altri utenti. Uffa, non basta il Napoli a farci disperare…..

  13. Pandev merita 1 ed un paio di ceffoni……….. un campione non deve fare certe cose……..
    per il resto le mie idee riguardo la “condizione” della squadra collimano con quelle di Sergio.

  14. siamo cotti…
    Vi ricordate della fiorentina quando è uscita dalla coppa campioni…sembra lo stesso film.
    Nessuno ha detto che manca Maggio che su le corsie fa fare il salto di qualità alla squadra in contro-piede.

    Speriamo di tenere duro e fare bella figura in coppa Italia..

  15. I matrimoni con i fichi secchi non sono mai riusciti a nessuno,figuriamoci ad una squadra di calcio che dovrebbe lottare per il vertice!
    Caro presidente è ora di togliersi la maschera:dove sono finiti tutti i soldi fin qui incassati nella tua gestione?
    E la cosa tragica è che l’anno prossimo dovremo rimpiazzare anche qualcuno dei tre tenori,che sicuramente andra’ via!
    Intravedo un 2013 da media bassa classifica se non addirittura zona retrocessione! :-((

  16. A.A.A Cercasi sceicco che vuole investire. Prego mettersi in fila.
    Sopratutto che prenda il posto di quel presuntuoso chiacchierone del DeLa che pensa di ottenere tanto con il minimo sforzo e che crede di insegnare a gente che nel calcio ci sta da una vita. Ma perchè sempre le stesse tre? Juve,Inter,Milan? Prendi esempio dalla juve, Presidente nuovo,allenatore nuovo e contrariamente a quello che è il tuo pensiero forse anche lo scudetto subito. Impara. DeLa dove sono i milioni della champion?
    Un consiglio per i tifosi: Proviamo a lasciare in pace Mazzarri che ripensandoci bene ( a parte alcuni erroracci) a fatto già il possibile con la squadra creata dal MAGO DeLa.

  17. Cigarini, Denis, Datolo e Mannini dati via a zero euro per comprare Dzemaili, Inler, Pandev (ingaggio 2 milioni), Vargas per 40 milioni. La colpa non è solo di De Laurentis, ma anche di chi lo circonda e che lui dovrebbe subito mandare a vendere cipolle, a partire da Bigon senza escludere Mazzarri. Ci potevamo avere una signora squadra, fatta da Marino, invece ci ritroviamo con gente che non sai dove piazzare il prossimo anno. Complimenti alla readazione per essersi accorta che Hamsik gioca per Raiola, io l’avevo detto dopo le prime partite di campionato. Vorrei dire Forza Napoli ma mi mancano le forze per la troppa delusione.

  18. Vorrei dire a tutti quelli che adesso stanno vedendo,i risultati pessimi di una societá,e per societá si intende tutti ,dal ds all’allenatore,che in tempi non sospetti ,quando si facevano acquisti e cessioni ,criticavano chi come me facevano notare gli errori di cessioni come cigarini,denis,quagliarella,pazienza,quando si trattava solo di prendere qualche buon rinforzo.
    Invece abbiamo venduto per far cassa,dei giocatori che in qualche modo dimostrano il loro valore giocando ,vedi denis.non sarebbe stato opportuno tenerlo?
    Abbiamo preso donatell,dzemail,britos,vargas, ci siamo tenuti lucarelli, dossena , tuta gente che non ha portato al salto di qualitá richiesto dalle competizioni nelle quali il napoli era impegnato,riuscendo a fallire nuovamente gli obiettivi di inizio campionato.ma tutto questo era prevedibile vista la campagna acquisti e cessioni.la colpa? Per me è da dividere principalmente tra un allenatore chiuso mentalmente,e un presidente che pensa solo a fare soldi e non capisce nulla di calcio,come più spesso detto da lui stesso,ma a questo si sarebbe potuto ovviare se fosse animato da spirito di vittoria,lui no è uno che galleggia, tanto ifessi fanno gli abbonamenti lo stesso e comprano i gadget e comprano le partite sulle paytv.
    Spero che sia di monito a chi attacca sempre chi è critico verso la societá,che imparino ad essere obiettivi e realisti, perchè la critica è sempre importante ,specie se è costruttiva.
    Io sono contento per la juve che in un anno ha saputo rifondare una squadra e portarla a vincere uno scudetto e farla qualificare in champions un anno! Ma ci pensate?! Questo presidente ci sta prendendo tutti per i fondelli, ma la juventus è li a smentirlo ,basta con questa storia dei progetti , ormai sono otto anni che facciamo sempre la solita figura ,con il pubblico pagante che ha il napoli dovrebbe vincere ogni anno, vergogna.
    A partire dalla prossima campagna acquisti rivedremo il soslito copione acquisti inconcludenti,annunci,ma nesssun risultato,abbiamo bisogno di un allenatore vincente,di cambiare parecchi elementi e di cambiare presidente, oppure cambi lui.⚡⚡⚡⚡👎👎😡😡🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🏆🏆🏆🏆🏆🏆

  19. Please bring back Marino ……. and a new coach with new ideas ,Mazzarri doesn’t know how to play new players especially youth why hasn’t Dezi,Insigne,Fernandez ,Vargas etc been given a proper chance in the team, he keeps playing Aronica 🙁

  20. bravo gaspare!!! noi pseudotifosi nn capiamo nulla di calcio, ma mi pare che da un po’ di partite che i veri tifosoni nn si fanno vedere….bravi meglio che vi nascondente incompetenti , meglio nn commentare altrimenti vi mangiamo!!!! avete sostenuto le cagate fatte dalla società fin dal precampionato quando anche un bimbo di 5 anni si sarebbe accorto della scarsa campagna acquisti e dello sperperio di soldi !!! …vi voglio dire solo una cosa: per i 13 morti presi da bigon, mazzarri e dechiacchieronis abbiam speso 63mln di euro , col cacchio che li recuperiamo rivendendoli!!!risultato? a causa di tali fallimentari spese , l’anno prossimo non possiamo nemmeno sognare di prendere qualcuno di importante, per cui dovremo soffrire ancora di + rispetto a quest’anno..meglio che ci rassegniamo!!..la rubentus, mio dio, hanno preso qualche calciatore buono ma la vera differenza è che tutti hanno grinta , hanno fame , hanno ferocia agonistica…questo è dovuto a conte…noi un allenatore come lui ce lo sogniamo!!!!…mazzarri ha sempre detto che dobbiamo crescere , dobbiamo crescere e dobbiamo crescere…A QUESTO PUNTO VOGLIO DIRTI UNA COSA CARO INCOMPENTE DI MAZZARRI….come mai la rubentus è già ADULTA??????????? INCOMPENTE

  21. Quel 6 dato a De Sanctiis, che ha beccato 3 palloni pure stasera, è un pugno dell’occhio…sta sbagliando troppo!!!
    Tra quelli che non hanno giocato l’ultima partita, solo Fernandez non ha sfigurato totalmente, mentre Grava e Gargano hanno sbagliato completamente partita.
    Il Resto, si salva solo Lavezzi per l’impegno e Pandev, molto meglio di Cavani, in ognidove, ma evanescente in attacco.

LASCIA UN COMMENTO