Reja (Lazio): “Partita importante ma non decisiva”

0
23

Reja04

 

Il tecnico della Lazio Edy Reja, tra l'altro ex allenatore del Napoli, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET: "Il Napoli è favorito per il terzo posto, sono dietro perchè penalizzati da partecipazione a Champions e Coppa Italia. Lazio e Napoli sono due squadre di valore, secondi la classifica quella di domani è una gara importante ma non la ritengo decisiva. Comunque noi abbiamo l'obbligo di fare risultato anche se il Napoli ha giocatori di grande valore. Da quando sono andato via De Laurentiis ha investito molto per il futuro comprando molti giovani per la difesa, anche pAndev e Dzemaili sono giocatori di valore. Domani avremo problemi di formazione, Klose ha tempi di recupero tra i 30 ed i 40 giorni, sta lavorando sia in Italia che in Germania per rientrare in prima possibile. Le sue parole sono state strumentalizzate. Stiamo pagando un momento di cattiva forma soprattutto in quest'ultimo periodo e poi ci sono gli infortuni. Radu e Matuzalem non hanno lavorato per tutta la settimana, devo capire in che condizione sono. Hernanes sta bene. Anche il Napoli avrà molti assenti, penso possa giocare Britos, gli altri della panchina, tipo Dzemaili e Pandev, li considero titolari quindi non ritengo sia un problema sostituire gli altri assenti. Il Napoli si giocherà la partita per la qualificazione alla Champions. Chinaglia? Una bandiera della Lazio ed un grande trascinatore, cercheremo di ricordarlo nel modo migliore".
 
Redazione Napolisoccer.NET

 

Condividi
Articolo precedenteIndiscrezione Sportitalia: Lo Monaco al Napoli?
Prossimo articoloCampagnaro e Dossena partono per Roma
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO