Viviani (allenatore): “Il Napoli deve ritrovare lo spirito combattivo”

0
17

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Fabio Viviani, allenatore che in un'intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Napoli e Lazio hanno entrambe qualche difficoltà per motivi diversi. Il Napoli ha disputato una stagione di crescita e adesso la squadra azzurra ha meno smalto. La Lazio arriva invece al match di sabato sera un po’ acciaccata. La Lazio si trova in una posizione in classifica che nessuno sospettava ma in questo momento nonostante gli infortuni, credo abbia uno spirito diverso, lo spirito di chi ha la possibilità di raggiungere un risultato inaspettato e cioè il terzo posto. Non credo che il Napoli debba essere deluso dopo l’eliminazione in Champions League contro il Chelsea. Dopo la sconfitta con la Juventus credo che gli azzurri vorranno dimostrare il loro valore. Credo che i calciatori del Napoli siano coscienti che gli obiettivi della società crescono di anno in anno. Tornare in finale di coppa Italia ed vere la possibilità di portare a casa un trofeo oltre a ritornare in Champions credo che dia le giuste motivazioni agli azzurri. I calciatori del Napoli non sono ragazzi che si fermano e che si arrendono, credo che vorranno scrivere la nuova storia del Napoli. Credo che le grandi squadre siano abituate al consumo nervoso delle partite internazionali, il Napoli invece, essendo nuovo in questa competizione, ha consumato tantissime energie. Adesso, che si può svolgere un lavoro settimanale, credo che gli azzurri vorranno riprendere in mano questo finale di stagione. Il Napoli ha bisogno di ritrovare una ferocia sportiva importante per poter essere di nuovo il vecchio Napoli. Fisicamente non è possibile recuperare questa condizione in una settimana”.

 

Redazione NapoliSoccer.NET – (foto tratta da internet)

LASCIA UN COMMENTO