Giudice sportivo, un turno di squalifica per Zalayeta

8
68

Per gli incidenti causati nel derby capitolino semplici multe per Roma e Lazio. Al Napoli le intemperanze dei propri tifosi all’interno dell’Olimpico, sicuramente meno gravi,  costarono la chiusura delle curve del San Paolo per diversi turni. Dov’è l’equità di giudizio? Lasciamo al lettore ogni considerazione sulle decisioni del giudice sportivo Tosel.
Il giudice sportivo ha squalificato per una giornata i seguenti giocatori: Radu e Ledesma (Lazio), Perrotta (Roma), Zalayeta (Napoli), Cordoba (Inter), Balzaretti e Bovo (Palermo), Di Loreto (Torino) e Sammarco (Sampdoria).
Ammonizione con diffida e ammenda di 5.000 euro per l’allenatore dell’Udinese Marino e di 3.000 euro per l’allenatore dell’Atalanta Del Neri e per il direttore sportivo dell’Atalanta Osti. 
Dieci giorni di inibizioni sono stati inflitti al presidente del Genoa Preziosi.
Il giudice sportivo ha inoltre inflitto un’ammenda di 25.000 euro alla Roma e un’ammenda di 15.000 euro alla Lazio per il comportamento dei loro tifosi nel corso del derby.
Queste le altre ammende per le altre società: 2.000 euro all’Udinese e 1.000 euro all’Atalanta.
Il centrocampista del Napoli Vitale, in virtù dell’ammonizione rimediata nella gara con l’Atalanta, va in diffida.
Ammende di 1.500 euro per Maccarone (Siena) e per Sussi (Reggina), di 1.000 euro per Frey (Fiorentina).
Redazione NapoliSoccer.NET



8 Commenti

  1. Adesso è ora di dire bastaaaaaa!!!.. Non è che noi tifosi vogliamo solo creare polemiche o appellarci a chissà che, chiediamo solo equità di giudizio… E anzi proprio nelle nostre timide considerazioni, sta il nostro senso spiccato di civiltà!.. Però quando è troppo, è troppo!.. Gli incidenti dell’Olimpico meritavano ben altra sanzione alle due società e mi viene da ridere a leggere la sanzione irrisoria comminata all’Atalanta, dopo gli insulti continui e ripetuti di domenica… Mi viene inoltre da pensare che non solo il sig. Brighi domenica avesse le orecchie tappate e gli occhi bendati, ma anche il giudice sportivo sia diventato completamente cieco: ma dico io, l’ha visto l’Italia intera il labiale di Doni, come si fa a sorvolare ancora su un comportamento del genere??????.. Occorre far sentire la propria voce, caro direttore Pierpaolo, al prossimo episodio dovesse verificarsi nei nostri confronti…. Solo dopo ci metteremo l’animo in pace e capiremo che sono tutti prevenuti verso di noi….. Forza azzurri!!!!!!!!!!!!!…….

  2. nessuna equita’ visto che oggi collina ha ritenuto sospendere brighi di atalanta napoli causa doni per le sue parole mentre in milan napoli per quello che ha fatto quella bestia di gattuso nei confronti di hamsik e successivamente di rocchi in que caso nn e accaduto nulla anzi rocchi e stato anche promosso da collina e gattuso giudicato un giocatore esemplare senza poi dimenticare la direzione di tutti e 90 minuti a senso unico dell’arbitro rocchi se brighi per alcuni episodi e stato sospeso fino al 2009 rocchi????????????……………….. gia dimenticavo in quella partita c’era il milan che e’ da un po che nn vince lo scudetto quindi berlusconi al governo galliani alla lega ed ecco a voi la nuova calciopoli questa pero’ molto piu lampante della vecchia .comunque ci e solo rimasta la soddisfazione di vincere sul campo quando ce lo permattono cioe quando e tale la differenza di gioco che manco gli arbitri possono cambiare l’esito .a me nn mi e dispiaciuto perdere con l’atalanta anche perche il napoli nn meritava pero dopo milan napoli aspetto solo una soddisfazione se esiste una giustia almeno lassu e quella di battere il milan in modo convicente al san paolo e che quei 3 punti gli facciano perdere lo scudetto come la coppa lo scorso anno almeno questo forza napoli

  3. MICA E’ UNA NOVITA’ LORO MICA SONO NAPOLETANI ORMAI E’ MEGLIO NON PENSARCI SIAMO SOLI CONTRO TUTTI PERO’ LA NOSTRA FORZA E’ LA SQUADRA E CON IL CAGLIARI TORNIAMO A VINCERE ALLA FACCIA DI TUTTA L’ ITALIA RAZZISTA

  4. Aspettavo con ansia le decisioni di Tosel in merito alle partite Atalanta-Napoli e Roma-Lazio:ero convinto che prendesse dei seri provvedimenti nei confronti di quelle tifoserie,e invece ancora una volta Tosel ha deluso non solo me ma tutti quelli che ancora credevano in una giustizia sportiva.
    Noi tifosi del Napoli dimostreremo ancora una volta domenica di essere un popolo di persone civili,però qualche striscione di sfottò al sig Tosel lo preparerei giusto per fargli capire che noi le sue decisioni le seguiamo.
    Ah dimenticavo,il sig ministro Maroni degli arresti di Roma per gli incidenti,ha chiesto a qualcuno?Ora ha qualche altra cosa a cui pensare…..

  5. Io ho già scritto che il Giudice Tosel e prevenuto,nonchè *********,altimenti non si spiega tutto questo mal volere alla tifoseria napoletana e una VERGOGNA.
    Forza napoli un abbonato.

  6. .PERCHE’ CANCELLATE LA MIA MAIL,MI ASSUMO TUTTA LA RESPONSABILTA’ LEGALE.
    IL GIUDICE TOSEL E PREVENUTO E ********, COME NON SI PUO SPIEGARE ALTRIMENTI,ABBONATO SETTORE DISTINTI.
    F O R Z A N A P O L I

  7. è una vergogna….le altre tifoserie possono mandare persone all’ospedale (bolognesi contro un tifoso juventino, ancorain coma) distruggere tutto, caricare la polizia e si beccano solo una multa…i napoletani, che PRESUMIBILMENTE hanno creato un danno a un treno, presumibilmente perchè video e testimonianze dicono il contrario, hanno subito la chiusura delle curve per tre mesi e il divieto di trasferte…..PRESIDENTE è ORA DI PARLARE…..BASTA CON LA DIPLOMAZIA!!!!! NON NE POSSIAMO PIù….VOGLIAMO ESSERE RISPETTATI!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here