Stop per Zuniga e Gargano, con la Lazio non ci saranno

9
127

giudicesportivo-NapolisoccerRese note le decisioni del giudice sportivo che ha fermato per due giornate l'esterno del Napoli Camillo Zuniga, reo di esser stato espulso per una gomitata al difensore della Juventus Chiellini. Fermato per un turno anche il centrocampista azzurro Walter Gargano. Una giornata di stop anche per altri undici giocatori: gli interisti Julio Cesar e Lucio, i palermitani Mantovani, Donati e Hernandez, Brienza del Siena, Belluschi del Genoa, Montolivo della Fiorentina, Dainelli del Chievo e Mutu e Pudil del Cesena. Multata di duemila euro la Roma per il lancio di bengala in campo da parte di alcuni tifosi, mentre il gesto offensivo rivolto al pubblico di Lecce dal tecnico del Cesena Beretta è stato punito con un'ammonizione con diffida e ammenda di 5.000 euro. Fermato per un turno anche Diamante, preparatore atletico dell'Udinese.
 
Giuseppe Chianese – NapoliSoccer.NET



9 Commenti

  1. Non abbiate paura, tanto lo pseudo-allenatore che abbiamo ha già previsto tutto.
    Ci sarà l’ingresso di grava sulla destra e l’avanzamento, al posto di maggio, di campagnaro.
    A centrocampo ci saranno inler e dzemaili ed in attacco i soliti tre, anche se lavezzi è sembrato stanco l’ultima partita.
    Pandev, che è in gran forma, continuerà a stare in panchina assieme a Fernandez, fideleff e vargasi, ricordando che quest’ultimo è il vice-campione del sud america.
    Dimenticavo, non potrà mancare il solito modulo 3 4 2 1.
    Cosi ragiona tale pseudo-allenatore.
    F.N.

  2. Aggiungo, visto che la lazio è proprio scarsa, è probabile che addirittura la vinciamo questa partita e mazzarri continuerà a complimentarsi da solo. Tanto quando si perde la colpa è sempre e solo dei ragazzi, che una volta sono stanchi, l’altra fortunati etc…..
    Mazzarri vai ad allenare la Reggina, con tutto il rispetto.
    F.N.

  3. sono riusciti a vedere il gesto di berretta a lecce…… ma non gli striscioni offensivi e i cori beceri di quei meridionali falliti dei rubentini che hanno offeso ripetutamente i Napoletani.

    a ROMA il 20 maggio vi daremo un esempio di civiltà…… nella vita quando si vince bisogna avere anche stile….. voi purtroppo l’unico stile che avete è uguale allo zero…….

    ma la ruota gira….. ricordatevelo cari rubentini……
    w il calcio e forza NAPOLI

  4. E’ veramente infame che gli striscioni, i cori offensivi rivolti ai tifosi Napoletani non siano stati puniti dal giudice e fateci caso ma non esiste filmato televisivo che ve li abbiano fatti vedere o sentire…è il solito ritornello che l’asse torino/milano non si tocca…e come scrive MARADONA10 la squadra è gia’ fatta dal pseudo/mister…mi dispiace soltanto che zuniga non sia riuscito a sferrare una gomitata + incisiva sul naso di quella bestiolina a cui è permesso tutto…e poi ti da’ il cinque….

  5. che campagnaro giochi al posto di maggio, non lo vedo uno scandalo e daltronde viene allontanato anche dalla sua area di rigore dove, da un po, faceva solo danni. Io comunque, dico che bisognerebbe arretrare amsik e inserire pandev e fernandez.

  6. Il grande allenatore prima ha voluto una rosa piccola (perchè non sa gestire una rosa ampia) e poi si lamenta che i calciatori sono stanchi. Ci deve sempre spiegare perchè per 2 anni ha preteso nonostante le giuste perplessità del presidente l’ngaggio a Lucarelli senza mai farlo giocare. Se ne voleva andare alla Juve ma perchè non lo hanno fatto andare? Io personalmente lo manderei via insieme a Bigon che da quando è a Napoli non ha indovinato un acquisto con casi assurdi come gli acquisti di Santana e ancora peggio quello di Donadel acquistato rotto senza fargli fare nemmeno la visita medica!

  7. È uno scempio!!! Ma non ti preoccupare caro tosel! Dopo tutte le aggressioni e le molestie che hanno dovuto subire i tifosi del Napoli a Torino, il popolo napoletano si farà giustizia da s’è il 20 maggio!!! Ma come al solito i codardi juventini non c verrano neanche a Roma..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here