Collina dicci la verità, Doni non andava almeno ammonito?

14
20

Volendo riprendere il titolo del Corriere dello Sport di questa mattina che recita: "Collina dicci la verità questo rigore l’avrebbero mai dato al Chievo", potremmo anche noi rivolgere una domanda al designatore degli arbitri.
Collina, dicci la verità la protesta di Doni l’avresti lasciata correre senza nemmeno un cartellino?
Questa nuova classe arbitrale dimostra di non avere il carattere e la capacità per tenere in pugno la gara nei momenti difficili che possono capitare nel corso di una partita. Noi ci teniamo ad evidenziare gli episodi che riguardano da vicino il Napoli, ma la mediocrità degli arbitri è cosi evidente che in ogni gara si potrebbero trovare episodi che fanno discutere. Ieri durante Atalanta-Napoli il capitano dei lombardi Cristiano Doni ha aggredito l’arbitro Brighi, fisicamente e psicologicamente, gli ha gridato in faccia, l’ha spinto e nonostante ciò Doni è uscito dal campo senza nemmeno un cartellino giallo. Lo stesso accadde due settimane fa a Milano, quando Gattuso inscenò un faccia a faccia, stile incontro di Boxe, con l’arbitro Rocchi. Anche in quel caso Gattuso uscì dal campo pulito, senza cartellini. Sembra quasi che per vincere le partite bisogni minacciare l’arbitro o comunque mettergli paura. Siamo sicuri che il Signor Collina riuscirà a risolvere questa spiacevole situazione, come siamo altrettanto certi che non si ripeteranno più scene come quelle viste a Milano ed a Bergamo. Intanto il Milan con l’aiuto degli errori dell’arbitro è secondo in classifica, mentre altre squadre vengono fortemente penalizzate.
Alessandro Scetta – Redazione NapoliSoccer.NET

 

14 Commenti

  1. E’ da ieri sera che mi chiedo se al posto di Doni a dire all’arbitro “Fai schifo!” a strattonarlo, a gettare via il pallone con un pugno e quante altre è riuscito a farne ci fosse stato Emanuele Blasi quanti cartellini gialli e rossi avrebbe avuto…
    Si vergognasse Doni e chiedesse scusa prima ai suoi tifosi e poi a tutti gli altri.

  2. Sono stato arbitro federale. Gli arbitri hanno quasi sempre ragione. Molte contestazioni sono frutto di ignoranza del regolamento e pretestuose…ma quello che è avvenuto a Milano con Gattuso e altri suoi compagni ed a Bergamo con Doni e Manfredini è inammissibile!
    Se poi ricordiamo le dichiarazioni prepartita di Del Neri che pronosticava un calo verticale del Napoli …… forse si comprende l’aggressività degli atalantini al pareggio del Napoli. In più troppo remissivi sono sembrati Reja e Marino.
    Devono preoccuparsi anche i tifosi del Napoli????

  3. Sì ragazzi, avete ragione: il Napoli inizia a dare fastidio alle grandi squadre del nord.. Ed è ormai una costante che finiamo le partite in 10 uomini.. Se ricordate tutte le espulsioni subite, l’unica veramente giusta è quella di Santacroce con la Roma all’Olimpico.. Poi sulle altre c’è più di un dubbio.. Ma quello che fa davvero rabbia è l’ingiustificata tolleranza nei confronti dei signori Gattuso e Doni, per non parlare di Ambrosini e Manfredini.. Ora però basta!!!… Doni meriterebbe 4 giornate di squalifica per il suo comportamento: si è forse dimenticato che un professionista deve tenere un certo comportamento??????.. Il direttore faccia sentire la nostra voce: ha ragione a dire che una grande squadra deve essere più forte di tutto e tutti, però dobbiamo anche esigere più rispetto!!!… E dobbiamo rialzarci e combattere, perchè siamo un pò calati… Forza ragazziiiiiii!!!!!!

  4. Lo so che quello che sto per dire è grave: aveva ragione Moggi!
    Dopo che la Juventus perse uno scudetto a Perugia in condizioni di campo vergognose non c’è da meravigliarsi che abbia fatto quel che ha fatto e non dimentichiamoci che il fischietto era Collina che si è saputo poi essere tifoso della Lazio, qualche indagine federale? No nessuna.
    E se fosse successo a noi di perdere un campionato così? E se succedesse a noi? (mi auguro in un non lontano futuro) continueremmo imperterriti a non parlare degli arbitraggi?
    Dobbiamo iniziare a contare anche nel palazzo, perchè se noi e l’Udinese abbiamo giocato meglio degli altri lassù dovremmo stare. Perchè accontentarsi del quarto posto, se ci fosse una classe arbitrale almeno degna (ma non ci sarà mai) i rigori non verrebbero regalati a certe squadre e negati alle altre. La sudditanza psicologica (se così la vogliamo definire) esiste ed esisterà sempre. Nel calcio italiano non è cambiato nulla. Moggi o non Moggi.

  5. Quando inizieremo a vincere le partite che non meritiamo come le vince il Milan sapremo che finalmente contiamo qualcosa. Tanto lo sport si è già andato a far benedire, quello che conta è solo e sempre vincere….sì ma che schifo però…

  6. secondo me ,prima di guardare queste cose qui, guardiamo la nostra prestazione,stavamo per strappare un pareggio rubandolo ,a noi che ha dato fastidio l’atteggiamento dell’arbitro rocchi in milan-napoli ,fa piacere aver perso meritatamente a bergamo anzicchè strappare un punto con polemiche e strscichi per il proseguio del campionato.
    guardiamo queste cose qui e non doni che protesta,ma a noi cosa ce ne frega di Doni?

  7. Mi spiace confermare, gli arbitri il più delle volte hanno ragione e la sconfitta ci poteva e può stare. Ma il problema dei comportamenti degli avversari invece è importante in quanto il provvedimento disciplinare (giallo o rosso a seconda) è previsto dal regolamento proprio per evitare che si inneschino meccanismi di disparità comportamentale o peggio intimidatori…proprio ciò che è avvenuto a Bergamo e Milano e, l’hanno scorso a Cagliari e Parma (dove per poco in 11 contro 9 non ci siamo fatti raggiungere).
    Come faceva a sapere Del Neri che per il Napoli “è finita la pacchia”? Perchè il D.G. Marino stempera l’accaduto magnificando l’atalanta?
    Soprattutto cosa dobbiamo attenderci per il futuro?

  8. inaftti vedi gattuso e lo giudicano anche un giocatore esemplare figuriamoci ieri nn ho capito niente dopo che l’arbitro aveva dato il rigore e l’ammonizione a manfredini quest’ultimoera andato a strattonare lavezzi a terra ed ame mi era sembrato che l’arbitro gli gridasse fuori quindi pensai ad un espulsione visto che anche sulla tv venne scritto ma cosi nn e stato strano poi il milan che ieri ha vinto un’altra partita a modo su e con questa sn 4 o 5 ultima cosa ma a voi vi sembra regolare un galliani pezzo grosso del milan presidente della federazione a me no nn mi e mai andata giu sta cosa e come giocare con un arbitro tifosissimo della squadra avversaria buona serata

  9. Il Milan,se ricordate,ha avuto lo stesso tipo di calcio di rigore del Napoli anche contro la Samp per un mani involontario uguale al nostro,col braccio attaccato al corpo per di più.E ancora a seguire tanti altri favori arbitrali.
    E poi… vogliamo parlare di quanti falli cattivi o inutili subisce Lavezzi ad ogni gara?Ma che io ricordi,mai un espulso per rosso diretto o somma di cartellini!

  10. Mi aspetto dalla prova televisiva una forte squalifica per Doni visto che in televisione è stato evidenziato molto bene il trattamento che il giocatore ha riservato all’arbitro.Lo spero veramente perchè dopo Gattuso e Doni non vorrei che diventasse un’abitudine.L’immaggine del calcio italiano dopo questi avvenimenti non ne esce nel migliore dei modi.Non si può squalificare per due giornate Gilardino per il goal fatto con la mano e tollerare queste proteste.

  11. La società si deve far sentire, perchè non siamo più una squadretta. Inutile dire che domenica scorsa abbiamo giocato male e meritato la sconfitta. Anche agli altri è capitata una giornata storta sul piano del gioco, però non hanno perso. Basta ! ! ! ! !

  12. Dopo la vergogna di Gattuso quella di Doni, i giocatori piu’ esperti dovrebbero dare l’esempio!!! Ma al di la’ di questo e’ stato vergognoso il commento di Del Neri circa il comportamento di Doni, ha dichiarato che la colpa era dell’arbitraggio ed anche il commento del telecronista Mediaset che ha dichiarato di essere contento che non c’erano i tifosi napoletani!!! Della serie anche la violenza e’ giustificata se l’arbitro sbaglia ed anche le violenze dei tifosi… eppure si trattava solo di una partita di calcio alla 12.a giornata!

LASCIA UN COMMENTO