Vinicio (ex Napoli): “Guarderò la sfida tra Juventus e Napoli con tanta passione…”

0
76

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Luis Vinicio, ex calciatore ed allenatore del Napoli che in un'intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Questa sera festeggerò i miei 80 anni a Pratella, sono emozionato per questa festa perché è inaspettata, ci sarà molta gente per cui sono davvero felice. Juventus-Napoli resta un ricordo rimasto nella storia. In quella domenica del ’75 la Juventus ci tolse lo scudetto che il Napoli doveva vincere. In più, il mio Napoli meritava la vittoria in quella partita ma si sa, il calcio è fatte così. Non me la presi con Altafini anche perchè stiamo parlando di un giocatore serio. Juliano è stato un ottimo capitano, comandava in campo con una dignità ed una disponibilità incredibile. Con lui in campo, i compagni erano tranquilli. Bruscolotti è sempre stato un po’ rude però col tempo è diventato tecnicamente apprezzabile ed è riuscito anche a trovare la via del gol. Domenica sera guarderò con molta passione il match tra Juventus e Napoli. Sono felice dei successi degli azzurri, soprattutto per il popolo napoletano che lo merita. Quando il Napoli vince nella città c’è un entusiasmo bellissimo. Essere in panchina con Mazzarri in Juventus-Napoli? Da tifoso accetterei ad occhi chiusi. Ma Mazzarri non ha bisogno di aiuti. Si sta dimostrando un allenatore molto preparato e saprà prendere le redini in mano della partita. Sono certo che farà l’impossibile per arrivare ad ottenere una vittoria”.

 

Redazione NapoliSoccer.NET – (foto tratta da internet)



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here