Coppa Italia, la finale a Roma? De Laurentiis: “Vedremo, c’è tempo”

5
21

Ore 19.25: Il presidente De Laurentiis chiarisce: "Ci sono due mesi per decidere, non è certo che si giochi all'Olimpico. Abbiamo partecipato assieme ai dirigenti della Juve e ai rappresentanti della Lega a una riunione organizzativa in vista della finale di Coppa Italia. Abbiamo verificato una serie di necessità, come pubblicità, rapporti con i team, cerimoniale, ognuno rappresentando le proprie esigenze al tavolo organizzativo. La finale di Coppa Italia deve essere una festa, si deve verificare a 360 gradi se ci saranno le condizioni affinché sia effettivamente una festa. Poi, se le esigenze di tutti, delle istituzioni e delle squadra, avranno un unico comun denoniminatore, si sceglierà definitivamente l'impianto".
De Laurentiis su Petrucci (che aveva detto di "usare il cervello"): "Una battuta di dubbio gusto. Chi ha cervello faccia in modo che il calcio si modernizzi, chi ha governato il calcio finora non ha dimostrato di avere molto cervello".
 
Ore 19.11: Finale di Coppa Italia a Roma.
Secondo quanto rivela la Gazzetta dello Sport sarebbe confermata la sede della finale di Coppa Italia Juventus-Napoli all'Olimpico di Roma.
 
Ore: 17.08: Sede finale Coppa Italia, tutto rimandato!
Il Consiglio della Lega Calcio riunitosi oggi a Milano non ha preso ancora alcuna decisione in merito alla sede in cui si dovrà svolgere la finale di Coppa Italia 2011/2012. 
Come è noto la finale di Tim Cup si sarebbe dovuta svolgere, come da prassi, all'Olimpico di Roma, ma sembra che il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis stia spingendo per farla disputare allo Stadio San Siro di Milano (Consiglio di Lega, dibattito aperto sulla sede della finale di Coppa Italia). A questo punto bisognerà aspettare il prossimo Consiglio che si terrà il 2 o il 26 aprile per conoscere la location in cui sarà disputata la finale tra Napoli e Juventus.

Redazione NapoliSoccer.NET

5 Commenti

  1. Roma è a 200 km da Napoli !!! milano è a + di 800 km …c’è qualcosa di strano in questa idea di dela o sotto sotto c’è qualcosa d’altro che a Noi mortali non è dato di capire !!!???

  2. Ma il presidente si è proprio bevuto il cervello: vuole andare a giocare, fuori casa, a Milano per vendere qualche centinaio di biglietti in più, per questioni pubblicitarie, di marketing, insomma per solo business, quando a Roma giocheremmo di fatto in casa con migliaia di tifosi qui residenti pronti ad andare allo stadio più quelli che vengono da Napoli!
    Questa cosa ci dovrebbe far riflettere sul fatto che pensa solo a fare soldi a palate alla faccia della passione dei tifosi!

LASCIA UN COMMENTO