Occasione sprecata, Il Napoli decide di amministrare e subisce 2 gol su calci piazzati

27
106

pagelle_11-12

Le pagelle di Napolisoccer.NET: Napoli-Catania 2-2

 
De Sanctis: una parata degna di nota e due gravi errori in uscita. 6-
 
Campagnaro
: cala alla distanza ed ancora una volta è negativamente protagonista. Sui calci piazzati proprio non gli riesce di tenere l'uomo si chiami Drogba o Spolli non cambia. 5,5
 
Fernandez
: buona prestazione, chiude gli spazi e si fa sentire dai compagni dirigendoli sia nel posizionamento che nell'applicazione del fuorigioco. Forse a lui riesce meglio che a qualcun altro? 6,5
 
Aronica
: parte bene ma poi cala paurosamente. In un paio di occasione non sembra lesto nel decidere e si aggroviglia con il pallone. 5,5
 
Zuniga
: anonimo per tutta la gara, purtroppo è il valore in meno di questo Napoli. Oltre a non riuscire a tamponare Lanzafame è anche bravo a stoppargli il pallone con un intervento stilisticamente brutto e materialmente inutile. Tra lui e Dossena è difficile decidere chi serva meno a questo Napoli! 5
 
Gargano
:  lui deve tampinare gli avversari e recuperare i palloni, oggi doveva fare il regista ed ha manifestato tutti i suoi limiti tecnici. Corre e si danna per coprire sui centrocampisti avversari. 6
 
Dzemaili
: gioca una gara intelligente martellando i portatori di palla avversari. Segna un gran gol e si rende protagonista di iniziative intelligenti. 6,5
 
Dossena
: sembra un panzer con i cingoli rotti, arranca sulla fascia senza riuscire mai a superare l'avversario. Se è posizionato riesce a rendersi utile in fase difensiva ma quando viene preso di infilata son dolori. 5
 
Hamsik
: qualche spunto ma nulla di rilevante. Ha all'attivo un tiro da fuori parato con difficoltà da Carrizo, poi si affievolisce e si perde tra le maglie degli avversari. 6-
 
Lavezzi
: si impegna ma non riesce a creare superiorità numerica. Prova l'uno contro uno ma viene ben limitato dagli avversari. 6
 
Cavani
: anche oggi sbaglia ma poi rimedia. Non il solito cecchino infallibile quando sbaglia un gol facile a tu per tu con il portiere avversario. Si dimena su tutto il fronte d'attacco ma alla fine il suo gol è servito solo a risvegliare il Catania. 6+
 
SOSTITUZIONI
 
Pandev: grandissima prestazione del macedone. Si posiziona a ridosso delle punte e tra le linee del Catania e, rispetto ad Hamsik, riesce ad essere assist man e cecchino. Mette il piedino su entrambi i gol del Napoli e colpisce un palo con una grande azione. Bravo! 7
 
Cannavaro
: sarà sfortuna oppure chiamatela come volete ma entra lui ed il Napoli prende due gol su palle inattive. 5,5
 
Inler
: avrebbe dovuto rinforzare il centrocampo ma entra sbagliando e così continua per tutta la gara. 5,5
 
 
All. Mazzarri: quando capirà che la sua squadra non ha le caratteristiche per difendersi e mantenere il possesso palla sarà cosa buona e giusta. Nel primo tempo la partita è bloccata e la squadra fa girare il pallone con lentezza e prevedibilità. Nella ripresa rispolvera Pandev ed il macedone tira fuori una prestazione maiuscola propiziando i due gol. Poi – e qua non si capisce se sono ordini di scuderia o la squadra psicologicamente è debole – il Napoli decide di amministrare la partita ed iniziano gli errori che alla fine risulteranno fatali. Indicibile il calo di tensione degli azzurri che presuppongono di aver archiviato la partita e vengono puniti. Nota dolente ma ormai costante: il Napoli prende ancora due gol su calcio d'angolo ed ormai è divenuto un caso, urge una soluzione ed anche rapida. Forse sarebbe il caso di insegnare un pò di sano dinamismo nelle marcature e decidere in settimana chi deve marcare chi! Questo Napoli in marcatura sembra una squadra di educande e quelli che dovrebbero essere i "corazzieri" (Cannavaro e Inler) non ne prendono una di testa! 6-
 
Giovanni D'Oriano – Redazione Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteMontella: “Partita equilibrata, pareggio giusto”
Prossimo articoloMazzarri: “Non si possono fare questi errori, buttati via tre punti”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


27 Commenti

  1. ….. OCCASIONE SPRECATA….??!! ma va ….!!!!! cosè la prima volta ., ogni volta puntualmente dimostriamo che col essere grandi .. cè molta strada da fare ……… se questa è difesa da serie A allora vuol dire che ho sbagliato passione ….. voto 0 a tutti indistitamente….

  2. Basta. Mi sono scocciato,anzi ci siamo scocciati ( siamo una banda di 14 poersone).Ma come si fa? Ancora dei gol su palle inattive e per quale misteriosa ragione Mazzarri ha tolto Lavezzi? Io vi dico che oggi Lavezzi ha deciso che lascia il Napoli. Ha ragione e fa bene perchè ha capito che la società parla di grande squadra ma non agisce di conseguenza. Poi gli attaccanti di sicuro si sono scocciati anche se non lo dicono perchè segnano 1 e ne beccano 2,ne fanno 2 e ne beccano 3,ne fanno 3 e ne beccano 4 e di sicuro non se la sentono più di fare miracoli.È un vero sch..o!Scommettiamo che il prossimo anno siamo a punto e d’accapo e si sentirà dire” vi siete scordati dove eravamo OTTO anni fà?” DeLa ti sei finalmente convinto che ci vogliono dei grandi difensori e che questi costano,e quindi devi sborsare?
    A proposito se fossi un’allenatore direi alla mia squadra di insistere sulle palle inattive perchè questi “difesa del Napoli”sono dei POLLI. Ma da napoletano dico:perchè non provare con Fernandez,Britos e Fideleff? Tant chiu ner ra mezzanott nu pò v’nì.

  3. con l’entrata del cannarmato in 19 minuti abbiamo preso 2 rete, il problema c’è mazzarri ma tu non vuoi capirlo era meglio vincere oggi che pensare la partita di domenica, questi errori li hai commessi tu, ho visto Lavezzi con tanta rabbia aveva gli occhi umidi di lacrime.

  4. Certo che solo uno come Mazzarri può tenere in panchina Fernandez tanto tempo, stava succedendo quello che si era già visto con Cigarini. Solo uno come lui poteva sostituire Lavezzi. Se Cavani ha detto che è mancata la voglia di vincere e senza voglia di vincere non si va da nessuna parte, penso che si riferisce proprio a Mazzarri. Ma che c… devi difendere, stai vincedo 2-1 in casa col Catania, se proprio vuoi sostituire Lavezzi metti in campo Vargas. Sei proprio tu Mazzarri che non hai esperienza e remi contro e noi mangiamo veleno ogni volta.

  5. Qualcuno mi può speigare la ragione della sostituzione di Fernandez con Cannavaro?
    Qualcuno mi può spiegare per quale ragione Campagnaro deve giocare in continuazione?
    Non lo chiedo al Mazzarri perché direbbe che due difensori come Cannavaro e Campagnaro non cè’ li ha nessuna altra squadra. E INFATTI SI VEDE!!!!!!!

  6. Mazzarri 6-?
    Anche oggi non ci ha capito niente della partita!
    Toglie Fernandez e Lavezzi e la Mazzarrata e’ fatta!
    Mazzarri, eclissati. Per me il suo voto e’ 4!

  7. Come spesso è già successo la difesa non è stata all’altezza della situazione ! E’ dire che si sapeva che il Catania è fortissimo sui calci piazzati… speriamo di non rimpiangere troppo questi 2 punti buttati !

  8. E’ mai possibile che anche segnando una media di due/tre gaol a partita non si riesca a portare sempre a casa il risultato? Spiegazione? una difesa inadeguata: Cannavaro e Aronica hanno limiti tecnici impressionanti e Campagnaro che forse è più un centrocampista che un difensore e poi completamente spompato. Meglio lanciare Fernandez che è fortissimo di testa. E il centrocampo? Gargano è un trottolino che recupera dieci palle e ne sbaglia otto. Di Inler è meglio non parlarne un fallimento completo.

  9. Abbiamo tenuto in panchina un talento come Fernandez. Oggi, dopo secoli di polvere, avrebbe dovuto mostrarsi insicuro ed arrugginito, ma è stato uno dei migliori in campo. La cosa peggiore è che, adesso, Mazzarro lo riposerà sullo scaffale come un oggetto che non serve.
    Il Catania è una squadra veloce, inserire Inler non ha avuto alcun senso, anzi: sapendo che la squadra avrebbe provato a rimontare, avrebbe potuto rischiare Vargas per un molle Lavezzi. Invece no, al solito, siamo qui a parlare di cambi sbagliati. L’attuale mister ci avrà anche portato fin qua, ma adesso può lasciare il posto, e non servono cattivi risultati per accusarlo. Non è capace di allenare una squadra che deve diventare grandissima. Tutto qua!

  10. fernandez ha chiesto lui di uscire altrimenti significava essere stupidi toglierlo visto che stava giocando bene.
    sulle pagelle ripeto sono frutti dei risultati finali , oggi ho visto un grande napoli nel secondo tempo ha messo sotto un buon catania e solo la sfortuna ci ha portato al pareggio.
    basti pensare al palo di pandev e il goal non siglato da dzemaili.
    purtroppo è andata cosi….sul leggere le partite dico che pandev è stato il migliore in campo quindi o mazzarri ha un merito oppure ha avuto fortuna.
    sui goal cannavaro non ha colpe ….ma vedo che quando il napoli vince tutti belli e contenti ….quando si pareggia come oggi tutti nel cercare il colpevole…a me dà fastidio aver perso 2 punti cosi ma la prestazione del napoli è stata ottima.
    forza NAPOLI sempre.

  11. Tra l’altro, uno dei miei preferiti, ovvero de Sanctis, avrebbe bisogno di un po’ di riposo, ma se ci sono volute trenta partite per lasciar giocare uno dei migliori talenti del calcio argentino – per quanto riguarda la difesa – figuriamoci per veder giocare Rosati cosa deve succedere…ahah!

  12. dò ragione a maradona10 ma che diavolo, oggi il napoli, almeno nel 2tempo ha fatto una grande partita, poteva finire 4 a 0 e invece è finita 2-2….perchè? perchè, così come con il Chelsea, hanno scoperto il nostro tallone d’achille, ovvero le palle inattive, che tra l’altro era già un limite lo scorsa stagione. siccome difettiamo sulle palle inattive è il caso di non commettere delle ingenuità regalando corner o punizioni come è successo anche con il Chelsea. ottimo Fernandez, difende salendo non indietreggiando come fa Cannavaro. per questo motivo, secondo me, e non perchè sia colpevole sui gol l’ingresso di Cannavaro ci ha dannegiato, abbassiamo troppo il baricentro con lui in campo. sono contento per dzemaili in un altro modulo credo sarebbe titolare, quali e quanti sono i centrocampisti in italia con le sue caratteristiche? comunque forza Napoli, sono triste, ma comunque forza napoli

  13. L’unico che si salva e’ Fernandez.Vendiamo subito zuniga campagnaro , aronica,e coi soldi fatti compriamo un fortissimo difensore.Cannavaro in panchina quando si fa male fernandez

  14. La difesa, dopo il calo fisico di campagnaro e l’ingresso di cannavaro ha evidenziato tutti i suoi limiti, soprattutto sui calci da fermo con palla in area.
    Mazzarri insiste con il solito modulo e con i suoi fedelissimi, non ha il coraggio di cambiare sia l’uno che gli altri. Il catania, invece, è passato facilmente da un 5 3 2 ad u 4 3 3. L’attacco non è stato oggi abbastanza cinico, altrimenti avremmo vinto con due o tre goal di scarto, pur subendone due.
    Secondo me, dopo il 2 a 0, si poteva tranquillamente gestire la gara con gli stessi uomini in campo, portando il napoli ad un 4 4 2 e lasciando il pericoloso lavezzi in campo.
    Quest’anno è andata così. L’unica consolazione è che al momento siamo almeno riusciti a conquistare un posto in europa league.
    F.N.

  15. Abbiamo perso l’occasione di vincere per un solo motivo: l’inettitutidine di Mazzarri. Ha sostituito un centrocampista (Hamsik) con un attaccante (Pandev), e questa è stata un’ottima mossa che avrebbe fatto chiunque. Ma poi che senso ha togliere un attaccante (Lavezzi) per rimettere un centrocampista (Inler)????
    Incredibile ma vero! A quel punto il Napoli ha perso il suo carattere: quello di essere una squadra che deve attaccare per vincere. Con la difesa che abbiamo non ha senso gestire la palla quando stiamo vincendo, perché non lo sappiamo fare!!!! La nostra natura è attaccare attaccare e attaccare anche quando stiamo vincendo 4 a 0! Non mi interessa come andrà a finire quest’anno. L’anno prossimo, con un altro allenatore, vinceremo tutto!

  16. Mazzarri: con la Juve toglie Pandev quando vincevamo 3 a 1 e la Juve fa 3 a 3.
    Col Catania vincevamo 2 a 0, mette Cannavaro e il Catania pareggia . Questi sono i fatti.

  17. Grande Fernandez!!!!E’ dalle amichevoli estive che mi piace!!!Con lui oggi..difesa alta, mai una palla buttata, calma e meno lanci lunghi!!!
    Non dico che non deve giocare il capitano..ma un pò di riposo a Campagnaro e un bel pò di riposo ad Aronica…..sarebbero proprio necessari!!!!

  18. Che dire…al minuto 65 mi giro verso mio fratello Ciro e dico…ma xché fuori Fernandez?é stanco?ha schiacciato troppo i tasti della tastiera su twitter?!mettono cannavaro x mettere il risultato al sicuro?!comunque risultato è stato che abbiamo preso 2 gol da palle inattive!!!ma dico io,ma è possibile che ogni angolo con questa squadra è un rigore?ma come mai l’unico giocatore giovane e di prospettiva debba marcire in panchina ed essere sostituito come se fosse lui il “tumore”della squadra?Pandev?ma l’ho avete visto,ma uno che lo vede tuta la settimana…come fà a tenerlo sempre fuori?Mi dispiace dirlo ma io penso che qui ci siano ormai delle gerarchie intoccabili,questo nn ci porterà da nessuna parte!allenatore di vedute corte e x lo più piangina,nn é simpatico nemmeno a sua madre…sempre è solo forza napoli p.s.Seguo molto il calcio sudamericano Edu Vargas è un fenomeno solo a napoli nn gioca!!!

  19. Il fatto che l’ingresso di Inler abbia coinciso col pareggio, per me e’ casuale mentre non lo sono i 2 gol presi sull’uscita di Fernadez……rammarico assoluto con un difensore di valore saremmo al primo posto! Uaglio’, ci pensate che Aronica e’ sempre il migliore???

  20. Mazzarri dovrebbe leggersi i post di questo sito.
    I giocatori che abbiamo in difesa sono quelli che lui ha accettato.
    Si ostina a giocare con una difesa a tre che richiede mostri per farlo.
    Che goduria quando andra’ via!
    Io spero al piu’ presto.

  21. Vi farò un elenco di giocatori che il sig. Mazzarri ha bruciato: Yebda, Pazienza, Britos, Datolo, Fernandez, Fideleff, Ruiz, Vargas, Santana, Santacroce, Cigarini, Denis, Mascara. L’unico mio dubbio è su Santana e Rinaudo che probabilmente non sono da Napoli ma gli altri sono tutti scarsi?
    Esigo una spiegazione e non perchè vorrei che si spendessero soldi inutili ma desidero sapere perchè questi giocatori a Napoli non si sono ambientati.
    Forse è arrivato il momento di cambiare guida tecnica?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here