Calcio:serie B, poker al comando,Parma in zona play off

0
24

Poker al comando in attesa del match clou della quattordicesima giornata, il posticipo di lunedi’ sera tra Empoli e Grosseto. Le due squadre che affiancano momentaneamente i due club toscani sono Sassuolo e Bari. Quest’ultima sfrutta nel migliore dei modi il turno casalingo e piega 3-1 l’Ancona. Per la squadra di Antonio Conte in evidenza l’attaccante sudamericano barreto, autore di una doppietta (un gol su rigore). Bene i dorici che sono riusciti ad accorciare le distanze con Soddimo ma a nulla sono valsi i tentativi di acciuffare il pareggio. Botta e risposta tra Piacenza e Sassuolo. Zampagna apriva le marcature prima del pareggio della squadra locale con il gol di Rantier. Rea riportava in vantaggio il Sassuolo ma il rigore trasformato da Moscardelli per il definitivo 2-2 chiudeva la contesa. Il Livorno delude le attese e impatta sullo 0-0 all’Armando Picchi nel turno interno contro il Treviso. Il Brescia sciupa la ghiotta occasione di espugnare il Partenio di Avellino. Le "rondinelle" di Nedo Sonetti sbloccano il punteggio dopo appena un giro d’orologio con il bel colpo di testa di Caracciolo. Nella seconda frazione di gioco, lo slovacco Vasko’ riportava in parita’ lo score. Campilongo, tecnico degli irpini, preosegue la striscia di risultati positivi dal suo arrivo sulla panchina biancoverde. Ad Ascoli, il Parma di Guidolin vince 1-0 sui marchigiani di Chiarenza (decisiva la rete di Paponi al 30′ della ripresa). Parma che guarda ai play-off, settima sconfitta per i marchigiani, relegati in piena zona retrocessione. Il Cittadella non va oltre lo 0-0 casalingo nel match contro l’Albinoleffe. Gara molto equilibrata che muove la classifica di entrambe (bergamaschi in dieci uomini dal 91′ per l’espulsione di Cristiano). Il Modena conquista la seconda vittoria in campionato. Gli emiliani di Zoratto superano 2-0 il Frosinone con gol di Fantini e Troiano. La Salernitana incassa la quinta sconfitta in campionato. All’Arechi il Rimine vince 3-2 e compie un passo in avanti lasciandosi alle spalle le posizioni a rischio della graduatoria. Per i romagnoli di Selighini le reti di Docente e Vantaggiato (doppietta, uno su rigore). I campani di Castori a segno con Di Napoli (rigore) e Scarpa. Allo stadio "Rocco" la Triestina porta via la sesta vittoria con il 2-1 inflitto al Vicenza. La squadra di Maran si conferma un brillante rendimento: Della Rocca e Tabbiani le firme del successo, in mezzo il momentaneo pareggio di di Cesare per i biancorossi di Gregucci

 

fonte:ansa

LASCIA UN COMMENTO