De Laurentiis: “Sarà una bella finale tra Napoli e Juventus”

2
16

 delaurentis-10-07-2011-0

Su Radio Marte nella trasmissione Marte sport live è intervenuto Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli che in un' intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: "Abbiamo attirato sin dalla serie C grandi attenzioni, mi ricordo quanto fu esaltante il primo Trofeo Birra Moretti che vincemmo contro Inter e Juventus. All'epoca c'era ancora Luciano Moggi. Di nottate importante ce ne sono state tante con la Juve, abbiamo fatto insieme anche la serie B. Sono sempre state grandi sfide, anche l'ultima. Se non avessimo sbagliato un rigore, probabilmente avremmo vinto. Giocheremo in un grande stadio come l'Olimpico. Sarà una bella finale tra Napoli e Juventus. Vedremo se avrà le caratteristiche per poterci ospitare, da quanto io riesco a capire ci sono pochi posti per una manifestazione che già comincia a far rumore. Si muove un mondo. Dico ai napoletani di stare tranquilli: i biglietti non sono in vendita su alcun sito. Quando saranno disponibili, ve lo dirò personalmente. Bisognerà aspettare almeno il 10 maggio. Le forze dell'Ordine stabiliranno un numero preciso perché giochiamo in una città diversa e probabilmente daranno l'autorizzazione solo a chi ha la Tessera del Tifoso, quindi io per evitare brutte figure invito i tifosi a farsi la Tessera, anche se sono sempre stato contrario. Sarebbe soltanto un modo per definire l'appartenenza, non perdiamoci in queste cose. La finale deve essere una grande festa, ma poiché non siamo a Napoli e giocheremo in una città diversa, dobbiamo stare attenti. Ora dicono che si giocherà a Roma, ma potrebbe essere Milano, Parigi o Londra. Alla fine ne parleremo io e Andrea Agnelli perché cercheremo di non farci scavalcare. Dobbiamo impostare le cose per evitare il bagarinaggio e studieremo qualcosa con Lottomatica. I prezzi non sono stati ancora stabiliti. Lunedì ci incontreremo con la Juve in Lega. Non sappiamo neanche qual è l'impianto. Voglio che sia una festa e non voglio ghettizare nessun tifoso all'insegna dello sport e dell'amicizia. I problemi a Milano per i biglietti con il Barcellona? Napoli è molto organizzata in tal senso, è ovvio che con il Chelsea ci sono stati dei problemi: ai botteghini erano disponibili soltanto 1700 posti a fronte di una grande richiesta. Tornando alla nostra finale, gli organi di Polizia chiederanno una vendita singola e nominale. Noi non ci possiamo sostituire agli organi di Polizia che potrebbero ammettere solo i possessori di Tessera del Tifoso. Mi risulta che tra Napoli e Juventus ce ne siano già 150mila". La vincente, comunque, giocherebbe la Supercoppa: "Per me sarebbe il vero trofeo. Mi piacerebbe essere a Pechino, sono 15 anni che parlo dello sviluppo della Cina. Sarebbe una vera celebrazione, speriamo di potercela fare, altrimenti guardaremo avanti". Domenica, intanto, c'è Napoli-Catania: "E' una sfida tosta. I siciliani hanno bene nel girone di ritorno. Noi siamo già qualificati all'Europe League, quindi adesso si tratta di passare dall'Europe League alla Champions League. Serve uno sforzo migliore per concentrarsi e andare avanti".

 

Redazione NapoliSoccer.NET
 

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO