Nba: Prima sconfitta Lakers. Squalifiche per la rissa di Phoenix

0
30

Prima sconfitta della stagione Nba per i Los Angeles Lakers sconfitti in casa dai Detroit Pistons per 106 a 95. Protagonisti Wallace e Iverson con 25 punti a testa. I risultati: Charlotte-Utah 104-96; Indiana-Philadelphia 92-94; Miami-Washington 97-77; New Jersey-Atlanta 115-108; New York-Oklahoma 116-106; Boston-Denver 85-94; Memphis-Milwaukee 96-101; New Orleans-Portland 87-82; Dallas-Orlando 100-102; San Antonio-Houston 77-75; Sacramento-Phoenix 95-97. Tre squalificati dopo una rissa sul parquet dell’ultima Phoenix-Houston. Due giornate per Matt Barnes (Suns) e Rafer Alston (Rockets). Un turno di qualifica invece per Steve Nash (Suns). E ancora: 35.000 dollari di multa per Shaquille O’Neal (Suns) e 25.000 per Tracy McGrady (Rockets). La rissa tra i cinque era scoppiata dopo che Alston aveva reagito bruscamente ad una gomitata di Barnes.

Ansa

Condividi
Articolo precedenteCalcio, Butcher: Maradona? Non lo perdono
Prossimo articoloCalcio, Zenga: Dica sara’ ceduto
Giornalista e Vice Direttore di Napolisoccer.NET . Tifoso del Napoli, coniugo l'amore e la passione per gli azzurri alla deontologia propria del lavoro di giornalista. Il piacere di raccontare le vicende azzurre, con i suoi risvolti sociologici, con criticità e romanticismo quando ci vuole. Pratico la libertà d'informazione senza condizionamenti.

LASCIA UN COMMENTO