Napoli – Catania: obiettivo terzo posto

1
31

probabili-formazioni-2011Probabili formazioni

 

Fallito l'obiettivo della qualificazione ai quarti di finale di Champions League e centrato quello della finale di Coppa Italia, il Napoli, fino al 20 maggio prossimo, giorno dell'avvincente match con la Juventus all'Olimpico di Roma, potrà concentrarsi esclusivamente sul campionato. Contro la compagine etnea, rivelazione della stagione, con 41 punti all'attivo come l'Inter e galvanizzata dalla vittoria con la Lazio di domenica scorsa, gli azzurri proveranno ad allungare la striscia positiva di risultati in campionato (5 vittorie e 1 pareggio nelle ultime sei partite). La  sconfitta dell'andata per 2 – 1 dopo il momentaneo vantaggio al 1° minuto con rete di Cavani e, con il Napoli ridotto in 10 uomini per l'espulsione di Santana al 43° minuto, brucia ancora. La squadra partenopea apparsa un po' affaticata nel secondo tempo della semifinale di coppa e, con Lavezzi, in condizioni fisiche non ottimali, dovrà prestare la massima attenzione contro una formazione bene organizzata e con l'obiettivo stagionale della salvezza già messo in cassaforte. Il valore aggiunto della formazione di Montella in questo finale di stagione sarà proprio quello di poter affrontare i prossimi match senza l'assillo del risultato. Quindi, massima attenzione. Mazzarri dovrà rinunciare all'infortunato Maggio e potrebbe concedere un turno di riposo a Gargano, in calo di condizione nelle ultime prestazioni. Per il resto, solita difesa a tre con Cannavaro, Campagnaro ed Aronica. A centrocampo probabile impiego della coppia svizzera Dzemaili – Inler con Dossena a sinistra e Zuniga a destra. Attacco con Hamsik, Lavezzi e Cavani. Montella, schiererà il suo Catania con il 4 – 3 – 3, con l'attacco che presumibilmente sarà formato da Gómez, Bergessio e Barrientos. L'alto numero di diffidati suggerisce ai 22 in campo un comportamento quanto più possibile regolamentare onde evitare squalifiche in un periodo così cruciale della stagione. Discorso che vale soprattutto per gli azzurri che, domenica 1° aprile alle ore 20,45, saranno di scena allo “Juventus Stadium” contro i bianconeri.

 

Napoli (3 – 4 – 2 -1): De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Aronica, Zuniga, Dzemaili, Inler, Dossena, Hamsik, Lavezzi, Cavani.

 

A disposizione: Rosati, Grava, Fernandez, Britos, Gargano, Pandev, Vargas.

 

Allenatore: Mazzarri.

 

Indisponibili: Donadel, Maggio.

 

Squalificati: nessuno.

 

Diffidati: Inler, Zuniga, Gargano, Britos, Aronica, Cavani.

 

Catania ( 4- 3- 3): Carrizo, Bellusci, Legrottaglie, Spolli, Marchese, Izco, Lodi, Seymour, Gómez, Bergessio, Barrientos.

 

A disposizione: Kosicky, Capuano, Llama, Almirón, Catellani, Ricchiuti, Ebagua.

 

Allenatore: Montella. Indisponibili: Biagianti, Potenza, Motta.

 

Squalificati: nessuno.

 

Diffidati: Lodi, Potenza, Izco.

 

Arbitro: Gervasoni – sezione arbitrale di Mantova.

 

Antonio Catapano Napolisoccer.NET

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO