Cellino multato per le offese al Napoli

4
22

Ci è voluto quasi un anno affinchè la commissione disciplinare della federcalcio infliggesse una condanna al presidente del Cagliari Massimo Cellino, il cui esito è stato quantificato in 8000 euro dalla giustizia sportiva. Il massimo dirigente sardo, nonchè vicepresidente di Lega, in occasione della partita Cagliari – Napoli dello scorso 27 gennaio si lasciò andare, pubblicamente dagli spalti del Sant’Elia in espressioni ingiuriose nei riguardi dei sostenitori napoletani, allorquando, nel finale di partita, la sua squadra nel giro di qualche minuto ribaltò il risultato da 0-1 in 2-1. 

Redazione NapoliSoccer.NET 

 

 

Condividi
Articolo precedenteBasket, Eurolega: Avellino-Le Mans 78-73
Prossimo articoloNapoli, vendicare quel 5-1
Giornalista e Vice Direttore di Napolisoccer.NET . Tifoso del Napoli, coniugo l'amore e la passione per gli azzurri alla deontologia propria del lavoro di giornalista. Il piacere di raccontare le vicende azzurre, con i suoi risvolti sociologici, con criticità e romanticismo quando ci vuole. Pratico la libertà d'informazione senza condizionamenti.

4 Commenti

  1. Alla Buon Ora!

    Ma…come mai così, all’improvviso, questa rivalutazione di giudizio? Che lassù, ai vertici, abbiano qualcosa da farsi scusare?
    Ai posteri l’ardua sentenza…

  2. SPERO CHE A NAPOLI PRENDERA’ UNA BELLA SCONFITTA PESANTE, COSI’ SI IMPARA. MARINO E DELA DITE ALLA SQUADRA CHE NOI TIFOSI CI TENIAMO A VINCERE TUTTE, MA CONTRO IL CAGLIARI E ATALANTA ANCORA DI PIU’. FORZA NAPOLI

  3. ma cosa vuole qst cellino x caso qlc gli ha mai kiesto qlc? parla lui condannato x varie truffe industriali mah nn capisco si veda la sua squadra qnt nn sopporto la gente ke deve criticare gli altri senza senso. Perchè guardi la pagliuzza che è nell’occhio del tuo fratello e non guardi la trave che è nel tuo????

LASCIA UN COMMENTO