Larini (DS Udinese): “Il Napoli resta la squadra favorita per il terzo posto”

1
12

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Fabrizio Larini, direttore sportivo dell’Udinese che in un'intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “La direzione della gara di Rocchi di ieri sera ad Udine è stata inadeguata. Siamo delusi ed amareggiati perchè speravano in un atteggiamento diverso da parte dell’arbitro. Gli errori ci possono stare e dobbiamo accettarli, ma oltre agli errori sono certi atteggiamenti che danno fastidio. Domenica scorsa a Novara abbiamo perso la partita e nonostante ci fosse stato annullato un rigore non abbiamo detto nulla perché è stato un errore. L’espulsione di Fabbrini è stata inadeguata, se fosse stato un altro giocatore non avrebbe preso neanche una ammonizione. C’è stato un eccesso di pignoleria in certe decisioni. Un club come la Roma è sempre in corsa perché ha un organico con ottimi giocatori anche se in questo momento è un po’ sfavorita. Noi cercheremo di giocarci il terzo posto con tutte le nostre forze anche se abbiamo perso molti punti. Il Napoli è la squadra col potenziale maggiore e può raggiungere un traguardo importante in campionato. Vedo la squadra azzurra favorita per il terzo posto. Sappiamo che i nostri giocatori piacciono a molti club ma giocano con noi e per il momento restano con noi, non abbiamo nessuna intenzione di fare discorsi prematuri di mercato. Non abbiamo parlato col Napoli per quanto riguarda questioni di mercato”.

 

Redazione NapoliSoccer.NET – (foto tratta da internet)

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO