Guidolin: “Il Napoli ha meritato il pareggio, ma noi volevamo vincere”

3
18

guidolin-udinese

L’allenatore dell’Udinese Francesco Guidolin, intervenuto ai microfoni di Sky, ha commentato il pareggio con il Napoli. Queste le dichiarazioni raccolte da NapoliSoccer.NET: “Non ho intenzione di parlare di episodi come del resto ho sempre fatto. Ci ho messo un pochino a calmare i ragazzi che erano arrabbiati. Capita così quando pensi di aver raggiunto una vittoria. Adesso si riprende il cammino e si giocherà sabato in anticipo. Oggi sono stato espulso, proprio alla mia centesima presenza sulla panchina dell’Udinese ed io mi sento orgoglioso di stare qui.

Sul rigore mi sono rivolto in maniera scortese e quindi sono stato giustamente espulso da Rocchi.
C’è molta amarezza in me perché è una vita che non vinciamo una partita in casa mentre prima eravamo un rullo compressore. Il pareggio con il Napoli ci sta, il Napoli non ha rubato anche se noi avremmo voluto vincere.
Tante volte gioco con il 3-6-1, non voglio riferimenti d’avanti ma desidero gli inserimenti. Quando gioco con Floro Flores facciamo il 3-5-2. E’ un sistema che abbiamo costruito sulle nostre caratteristiche.
Pinzi? E’ uno di quei 6 centrocampisti che dovrebbero inserirsi ed oggi l’ha fatto bene. Poca staticità dentro l’area e tanta presenza quando serve, questo è il nostro piccolo segreto ma non ci siamo inventati niente. Sono contento per Pinzi che sta facendo un bel campionato e sono contento per Pereyra, un altro giovane che l’Udinese è andata a scoprire in Argentina e sul quale credo che non ha sbagliato.
I ragazzi stanno crescendo e siamo contenti, abbiamo sofferto nel finale quando siamo rimasti in dieci. Avremmo potuto fare qualcosa per ribattere meglio l’affondo del Napoli. Secondo me un problemino che non abbiamo è la condizione fisica e venendo dalla partita di giovedì posso dire che i ragazzi sono stati bravi.
Fabbrini? E’ un giovane, ho rivisto l’episodio dell’espulsione e non voglio neanche rivederlo. Deve sicuramente passare attraverso qualche errore perché altrimenti non si cresce però quello di stasera non credo sia stato un errore”.
Redazione NapoliSoccer.NET

3 Commenti

  1. io credo che analizzando le sue dichiarazioni non e corretto dire il napoli non ha rubato nulla, noi abbiamo giocato la nostra partita lui forse non ha piu la lucidità dei primi inizi di campionato e poi che doveva calmare, forse era meglio essere meno presuntuosi

LASCIA UN COMMENTO