Termina allo Stamford Bridge il sogno champions del Napoli: arrivederci

33
15

pagelle_11-12

 
Le pagelle di Napolisoccer.NET: Chelsea-Napoli 4-1.
 
De Sanctis
: ottimo tra i pali da brivido nelle uscite, prende quattro reti ma di certo non per colpa sua. 6
 
Cannavaro
: forse emozione e responsabilità gli giocano un bruttto scherzo. Gli avversari sono temibili e lui, come gli altri compagni di difesa, esce dal confronto con le ossa rotta. Spesso mal posizionato, non riesce quasi mai a trovare il bandolo della matassa. 5,5 
 
Aronica
: cerca di aiutarsi ricorrendo all'esperienza ma il tasso qualitativo degli attaccanti avversari è talmente superiore da non consentirgli di annullare il gap. 6-
 
Campagnaro
: niente da fare, dopo qualche partita positiva è ripiombato nei suoi soliti errori. Porta palla senza motivo, non riesce a trovare le misure agli avversari, spesso è precipitoso ed inopportuno negli interventi. 5-
 
Maggio
: spinge con convinzione e tampona decisamente bene Cole. Si deve arrendere al dolore ed esce per infortunio. Il Chelsea approfitta del suo stato avviando proprio dal suo lato l'azione del gol del vantagio. 6
 
Inler
: suo il gol che ha alimentato l'illusione, sembrava decisivo come quello di Villarreal ma così non è stato. In generale una buona prova anche se – indelebile macchia – è proprio lui a perdersi Terry in occasione del secondo gol dei londinesi. Se nella fase attiva è sembrato propositivo e concentrato non lo stesso si può dire in quella passiva dove, soprattutto nelle marcature sui calci piazzati e nei contrasti sulle palle alte ha avuto la peggio. 6
 
Gargano
: corre e combatte mettendo in mostra tute le sue doti. Dinamico nelle coperture e deciso nei contrasti nualla può sulle palle alte contro i marcantoni inglesi. 6
 
Zuniga
: non per gettargli la croce addosso ma ha sulla coscienza un'occasione gettata alle ortiche e tanti errori commessi: unico comun denominatore la sua ostinazione nel ballare col pallone. Alla fine l'unico a cascare nelle sue finte è lui stesso. Mai propositivo e elnto negli appoggi non consente al Napoli di giocare sulla fascia destra. 5
 
Hamsik
: tiene palla e si destreggia anche quando gli avversari lo pressano ma appena il Napoli va in svantaggio esce dal vivo del gioco e dalla partita limitandosi a qualche estemporanea azione d'attacco. Non fornisce quel quid che tutti si aspettano da lui e dagli altri tenori. 5,5
 
Cavani
: tutti speravano in un suo gol ma lui a Stampford Bridge ha giocato da mediano. Nessuna azione pericolosa al suo attivo, sarà ricordato per l'abnegazione tattica e per un prodigioso ripiego a copertura della difesa… di certo non è questo quello che ci aspetta daun goleador come lui. 5,5
 
Lavezzi
: ci prova e ci riprova, chiede il pallone e si incaponisce nel tentativo di bucare la difesa avversaria ma onestamente stasera è stato limitato ai minimi termini. Le sue azioni sono mancate sia nella velocità che nell'imprevedibilità, tra gli attaccanti è quello che meno aiuta nella fase difensiva, disposizione tattica o sua scarsa propensione al sacrifico? 5+

 
SOSTITUZIONI
 
Dossena: è normale che un Dossena in queste condizioni perda il ballottaggio con un mediocre Zuniga, onestamente tra i due sceglierei il erzo se ci fosse! Collabora poco e male con i compagni in attacco, collabora poco e male con i compagni di difesa. Viene costantemente superato nell'uno contro uno dal suo avversario che riesce sempre ad arrivare a ridosso dell'area di rigore azzurra in superiorità numerica. Si da al volley in area causando il fatal rigore. 5-
 
Pandev: gli si chiedeva un miracolo che non c'è stato. SV
 
Vargas: solito oggetto misterioso gettato nella mischia in un momento no. Ormai, se non lo è già, si rischia di bruciarlo utilizzandolo in tal modo. SV
 
 
Allenatore Mazzarri: le difficoltà c'erano ma evidentemente la paura di vincere lo ha attanagliato talmente tanto da farlo optare per una gara di puro contenimento degli avversari. La scelta si è rivelata sbagliata ma con il senno del poi tutto è opinabile. Diciamo che ci si aspettava maggiore propensione all'attacco da parte del Napoli ed il rammarico c'è perchè s è visto che quando il Napoli ha spinto sull'acceleratore ha messo in crisi il lento Chelsea. Purtroppo forse gli è mancato il coraggio di sciogliere le briglie dei suoi ragazzi che mordendo il freno hanno cercato di gestire la partita ma non ci sono riusciti contro marpioni del calibro di Drogba, Lampard e Terry tanto per citarne alcuni. Ci voleva un cuore impavido contro questi inglesi. Dalla sua i tanti errori sotto porta dei giocatori azzurri. 5,5
 
Giovanni D'Oriano – Napolisoccer.NET 

Condividi
Articolo precedenteGrazie Napoli, grazie lo stesso
Prossimo articoloLa fine. E l’inizio.
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

33 Commenti

  1. sono d’accordo su tutta la pagella esclusi Gargano ed Inler a cui darei un mezzo voto in piu` e a Mazzarri a cui darei un 4 secco. Non ha fatto una sostituzione( a parte quella obbligata di dossena per maggio) fino al minuto 106! ridicolo voleva difendere il 3 a 1 ma almeno metti gli uomomni giusti per farlo.
    Contro il city all’andata e contro il cheslsea sempre all’andata ha fatto entrare nel secondo tempo dzemailli al posto di hamsik e in casa del chelsea nel secondo tempo dzemailli avrebbe dato una spinta maggiore sia in mediana che i fase offensiva di un hamsik che ormai dopo 60 minuti si spegne.
    drogba e` un gigante abbiamo 2 difensori che sono alti perche` non metti dentro uno di loro e lasci in panchina cannavaro?…….

  2. GRAZIE GRAZIE GRAZIE.
    Difficilmente potevo pensare di poter piangere,questa partita non finisce qui, la nostra champion non finisce ora, ne mai.
    Bravi tutti, bravo de Santis, per quella uscita che hai fatto che ha fatto tremare tutti, bravo. Bravo Cannavaro per come hai lasciato sfilare puntualmente tutti, Bravo Campagnaro per come ci hai esaltato con quella uscita da centrocampo per poi sbagliare un passaggio che anche mia nonna riusciava a fare
    ( scusa nonna ma so che non leggerai mai questo articolo ) bravo aronica, sei uno scarparo, ma a tratti sorprendi tutti per cuore che metti in campo, grazie Zuniga, quando stavi per segnare nell’ area di rigore, quel dribbling e poi il tiro che non si capiva se era palo o cosa. Perche’ sappi che con i tuoi dribbling rincoglionisci anche noi spettatori non solo i tuoi avversari (e testesso, ammettilo). Grazie Maggio, hai lotatto. Grazie Gargano, migliori di partita in partita. Grazie Pocho, meriti la numero 10, grazie Matador, torni ad aiutare i tuoi compagni in difesa, se aiutassi zuniga come aiuti camgnaro, Zuniga sarebbe il nuovo assist man del Napoli. Grazie inler, gran goal. Grazie vargas, sei il vice campione del pallone d’oro latino americano e fai la panchina nel napoli, grazie.
    Grazie Hamsik, grazie dossena, anche io l’avrei presa di mano pur di non farla passare.
    grazie mazzarri grazie di tutto
    grazie presidente lei non ci fa rimpiangere furbaino, perché é molto ma molto piú furbo, e questo ci rasserena, gliel’ho assicuro.
    un grazie anche a lucarelli so che in qualche modo lui c’e’ sempre, nessuno capirá perchè.
    ha gia pandev, a te no, mi stai antipatico.
    istutillo tosatti

  3. C’e poco da fare I’ll chelsea ci ha fregato sulle palle alte sapendo bene che era ed e’ I’ll ns tallone di achille. I primi 3 gol su corner (compreso azione rigore) ma stasera ci e’ girato tutto storto. I’ll + in palla sembrava maggio e giustamente e’ uscito x infortunio. Durante I’ll suo malessere ci hanno fregato dalla sua parte. Entrato dossena che ha commesso fallo di mano. Zuniga si e’ mangiato un gol fatto cosi’ come cavani.
    Speriamo nel campionato e nella coppa italia.
    Difesa da rifondare.

  4. A mio parere mister Mazzarri non ci ha capito una mazza dall’inizio fino all a fine della partita. Niente di meno che con il 3-1 dell’andata, unitamente alla fortuna di segnare un goal in trasferta, siamo stati capaci di farci mandare a casa. No so voi, ma io sono molto triste.
    Prendere 3 goal contra il Cagliari (in casa) e 4 contro il Chelsea fanno SETTE goal in due partite consecutive. Indubbiamente con ulna difesa da serie B ed un modulo difensivo ridicolo anche gli EX calciatori fanno un figurone, senza contare che questa sconfitta ha fatto ufficialmente promuovere Di Matteo da magazziniere aggiunto ad allenatore.
    Io avrei dato 4 a Zuniga, Cannavaro, Campagnaro, Aronica, Dossena e Mazzarri. 5 oppure 5.5 ai restanti giocatori.

  5. …. grazie napoli per le belle emozioni …!!

    la sfiga è stata per noi il cambio di allenatore in corsa , altrimenti avremmo passato il turno , , . sulla difesa si è detto di tutto e di più .

    possibile che non c’è uno d’accordo con me , sulla lentezza irritante di inler ……??!! . de tirchionis investi sulla divesa .

  6. Dopo una serata del genere dove tutti hanno lottato fino all’ultimo con alterni risultati è ridicolo sintetizzare il tutto con il pagellino ! Unica annotazione è il 5.5 a mazzarri che secondo me meritava un ampio 3.5 x il cuore impavido nel gestire la partita e i cambi !!!!

  7. Premesso che ringrazio tutta la squadra per le emozioni che ha saputo regalarci è opportuno fare delle osservazioni: il Napoli è una squadra dal centrocampo in su che pochi in Europa hanno ma la difesa è talmente scarsa da essere posta tra le peggiori della serie A. Cannavaro a me sembra un calciatore che vaga per l’area di rigore senza mai marcare con efficacia ma ancora più grave è che sui cross non salta mai per contrastare gli avversari. Mai dico mai in un’azione da fermo l’ho visto saltare vedetevi tutti i gol presi da fermo dal Napoli e vedrete l’attaccante in aria e Cannavaro sotto che lo guarda senza tentare un minimo accenno di contrasto in aria. Questo è il motivo dei tanti gol presi su palle da fermo. Un discorso a parte poi meritano Dossena e Aronica che usano le mani molto meglio dei piedi: Dossena per regalare rigori agli avversari e Aronica per colpire al volto gli avversari.

  8. assurdo continuare a fare pagelle da tifoso e non da articolista-giornalista…..il problema non e’ stato tecnico ma caratteriale e allora se vogliamo mettere il voto al carattere della squadra diamo un bel 4 a tutti se no bisogna essere piu’ distaccati dal “giornalaio” e fare il “giornalista”

  9. Gargano 6??? ma che partita avete visto??? Ha recuperato un pallone e ne ha persi 20… per non parlare dei due passaggi ai giocatori avversari da un metro di distanza a – 60 secondi dalla fine!!!

    Comunque il voto più alto va a mazzarri che per fare un cambio ha aspettato il minuto 105…!!!

    Cmq Grandi ragazzi… avremmo firmato tutti per una champions così!!!

  10. Per me Cannavaro è l’unico a salvarsi in difesa: nel 1°t ha fatto un intervento incredibile in scivolata salvando il secondo gol.
    Disastrosi invece: Dossena, che in 5′ ha concesso un fallo dal limite e un rigore (adesso vediamo se il procuratore continuerà a chidere un posto in squadra per il suo assistito ogni volta che gioca zuniga); Campagnaro: concede il calcio d’angolo, sul quale oltretutto si perde Terry concedendo il 2° gol.

  11. BUON NAPOLI IN QUESTA COPPA. NON SONO TIFOSO DEL NAPOLI. MA CON GENTE COME CAMPAGNARO, ZUNIGA,GARGANO E ARONICA COME TITOLARI NON SI VA’ MOLTO LONTANO IN COMPETIZIONI DI QUESTO LIVELLO. Ci vuole ben altro per affrontare BARCELLONA,REAL,BAYERN.
    SALUTI.

  12. ma veramente v’eravate illusi di vincere la champions con cannavaro e aronica in difesa!!??
    continuano a collezionare una serie di stronzate difensive e vengono nuovamente confermati titolari di gara in gara.. ma quante altre figure di merda dobbiamo fare ancora per capire di dover rigenerare l’intero reparto difensivo???
    e chill a chi vann a piglia’? a vargas…
    presidente, stai prendendo un sacco di soldi da anni.. siamo stanchi!!! vogliamo i risultati!!! non voglio piu’ dire a fine partita “peccato”.. meritiamo di piu’!!!!

  13. Per me Aronica merita 4 e Mazzarri lo stesso. Dal 1° del secondo tempo regolamentare stavamo soffrendo sulla sinistra….sarebbe stato preferibile se mazzarri si fosse accorto di questo e avesse fatto delle modifiche!!!!!Invece abbiamo continuato a subire!!!
    Cmq grandissimi tifosi azzurri!!!

  14. chi critica gargano non capisce di calcio e poi la debolezza della difesa dipende anche dal lavoro degli altri reparti , se la squadra si accorciava e continuava con il pressing per il chelsea c’era poco da fare….e invece avevano la tremarella nelle gambe…ma quando cresceranno?

  15. fino al gol di Drogba c’eravamo solo noi in campo, dopo il gol di Drogba il Napoli si è impaurito, non ha giocato più da Napoli, caso mai se segnavamo prima noi si sarebbero impauriti loro. Il resto l’hanno fatto Campagnaro e Dossena non nuovi agli stessi medesimi uguali errori. Purtroppo il nostro mister i vari Fernandez e Britos li tiene in panchina finchè non vengono di muffa. Nonostante il forte rammarico non dobbiamo abbatterci e pensare di avere dei brocchi, certo era l’appuntamento con la storia e l’abbiamo ciccato. Comunque FORZA NAPOLI

  16. L’amarezza del risultato non ci deve far dimenticare la realtà del nostro Napoli. Con la rosa attuale è un miracolo essere arrivati dove siamo arrivati. Hanno reso finora al 120%.
    Piuttosto devo ancora una volta sottolineare che la squadra che ha giocato ieri è per 9/11° quella costruita da Marino.
    In tre anni non sono stati capaci di migliorarla nonostante la barca di soldi spesi. Se la coppia De Laurentis-Bigon non comincia a produrre, prevedo c…i amari per noi tifosi

  17. il cannarmato doveva restare à Castelvolturno non è un giocatore di calcio io gli dò un bel 4 errori su errori ogni partita, abbiamo un Fernandez è più forte lo lasciamo marcire in panchina

  18. Purtroppo la nostra difesa non e’ all’altezza del resto della squadra e se c’era qualche dubbio dopo questa sconfitta dolorosa ora anche il Dela lo sa.
    Li’ dietro ci vogliono dei top player che diano tranquillita’ alla squadra e che sappiano gestire le sitazioni da palla ferma ed i calci d ‘angolo.
    invece di aquistare Vargas si poteva investire in gente di esperienza per la difeesa ed oggi stavamo a festeggiare.
    Comunque grazie e spero che questa sconfitta non pregiudichi il resto del campionato.

  19. La resa dei conti.
    Purtroppo il napoli è uscito per le sue due debolezze:
    1) la difesa scarsa (di matteo ha impostato la partita su di essa, bravo);
    2) l’incompetenza di mazzarri (l’unico a non aver capito che contro i vecchietti del Chelsea, avremmo vinto se avessimo fatto la nostra partita a ritmi alti e tenendoli lontano dalla nostra difesa, magari con un pressing a centrocampo).

    Non aggiungerei altro, se non quello di dire comunque bravi ai ragazzi per essere andati oltre le loro possibilità. Ci riproveremo.
    Forza sempre, grande Napoli.

  20. Ma chi le fa ste pagelleee???
    5,5 a Cannavaro che ha salvato un goal fatto e 6 a Gargano che ha sbagliato anche l’impossibile??
    Voi state davvero fuori come le tegole!

  21. sono d’accordo con dario. il limite di mazzarri è che nn legge le partite
    , dopoil2 a1 avrei inserito un difensore forte di testa abbiamo bri e fern. in panchina a che servono, fissato x i suoi titolarissimi. nnh si possono prendere 2 goal avendo avuto la fortuna del goal di inler.

  22. alla società NAPOLI al mister e i suoi collaboratori e i giocatori tutti IO gli dò un bel 9 pieno,

    non dimentichiamoci che molti erano alla prima esperienza in campo europeo e giocare in stadi come quello di ieri non era facile, invece il napoli la interpretata bene la gara , purtroppo nel calcio esiste una cosa che si chiama fortuna e quando gli equilibri si bilanciano a volte ti sono favorevoli a volte contrari, basti pensare che nel primo tempo sullo 0-0 abbiamo avuto 4 palle goal.

    purtroppo è andata cosi però io sono orgoglioso della mia squadra… cosi come sono orgoglioso di tutti quei tifosi del napoli che hanno seguito e incitato la nostra squadra a Londra senza lasciare nessuna macchia… ecco queste sono le vere vittorie.
    forza NAPOLI ..e andiamo partita dopo partita perchè sono sicuro che questi ragazzi ci daranno grandi soddisfazioni….noi stiamo solo vicini a loro.

  23. Niente da dire se non grazie per aver dato la possibilita’ a noi tifosi di vivere questa champion!
    Pero’ e’ evidente cio’ che cavanigol, Salsero io etc diciamo da tempo: manca la qualita’ ed anche ieri si e’ visto! Gli uomini di valore non hanno tradito, i mediocri si!
    Ieri poi Mazzarri ci ha messo del suo per perdere.
    Per me l’obiettivo di quest’anno e’ la finale di Coppa Italia; speriamo di farcela.

  24. Non ho voglia di commentare granchè….dico solo questo: lo so che con i se e con i ma non si ottiene nulla!!! Ma se quel BENEDETTO ZUNIGA avesse buttato quella c….o di palla dentro ora saremo tutti a fare commenti esaltanti per questo NAPOLI…… solo un episodio è stato solo un episodio!!!!!!!!!

  25. grazie ragazzi per tutte le emozioni che ci hai regalato. grazie davvero. ma ora dobbiamo crescere e per crescere servono dei cambi. via tutta la difesa tranne fernandez e britos. via dossena e zuniga. al posto loro 3 difensori e due giocatori da fascia. e in mezzo un giocatore di qualita’. e poi la ciliegina sulla torta tenersi stretto i tre tenori. immaginate i tre tenori con una difesa e centrocampo forte? farebbe tremare TUTTE le squadre europee. per favore DELA un ulteriore sforzo e poi acquisteremo un trofeo!!!

  26. Avevo pronosticato 5 gol del CHELSEA e cosi e stato,grazie al Sig.Mazzarri che si ostina a far giocare CAMPAGNARO(COME HA DEVIATO LA PALLA IN CORNER HO DETTO SUBITO CHE AVREBBERO FATTO GOL)e alcune volte anche CANNAVARO,vedendo giocare FERNANDEZ contro il PARMA mi chiedo ancora cosa nn piace di LUI a Mazzarri?se nn va via LUI nn si vincera’ mai niente,nn sa dare SVOLTE TATTICHE ed e’ INESPERTO x lottare ai VERTICI,ASPETTIAMO la fine e poi tireremo le somme .

  27. Un’altra cosa che nn mi piace di LUI,e quella di far ARRETRARE la SQUADRA fino al LIMITE DELLA NOSTRA AREA x poi ripartire,ma contro questa squadra di VECCHI si doveva fare pressing gia’ sul PORTIERE invece LUI nn ha CAPITO NULLA di tutto questo peccato davvero xche’ un’occasione del genere nn l’avremo tutti gli anni ,come lo SCUDETTO dell’anno scorso.

  28. grazie ragazzi mi avete fatto vivere SERATE CALCISTICHE FANTASTICHE !VI SARO’ PER QUESTO IMMENSAMENTE GRATO !! sono orgoglioso di voi che avete portato alto l’onere della città (NAPOLI )NEL REGNO DEL GRANDE CALCIO, CHE CONTA, FACENDOCI SENTIRE FIERI DI AMARVI SEMPRE !!ORGOGLIOSO DI ESSERE NAPOLETANO E DI FARE IL TIFO PER VOI .GRAZIE ,GRAZIE DI CUORE …FORZA NAPOLI !!!

LASCIA UN COMMENTO