Calcio: Lega Pro, 7000 euro di multa al Verona per cori razzisti

0
19

Il giudice sportivo della Lega Pro Pasquale Marino ha inflitto 7000 euro di multa al Verona, squadra che milita nel campionato di prima divisione, per cori razzisti dei suoi tifosi. In particolare l’ammenda e’ motivata dal fatto che i sostenitori del Verona, in trasferta a Sesto San Giovanni contro la Pro Sesto, ”lanciavano sul terreno di gioco una bottiglia di plastica, senza conseguenze; gli stessi durante la gara indirizzavano verso un calciatore di colore della squadra avversaria cori incitanti alla discriminazione razziale, nonche’ ripetuti cori contenenti espressioni offensive verso il Presidente della squadra avversaria”.

fonte:ansa

LASCIA UN COMMENTO