Calcio: Catania; Zenga non lascia, frase da stress partita

0
84

”Le mie dichiarazioni di domenica pomeriggio erano dovute allo stress di una partita durissima e ad alcune obiezioni che non mi sembravano consone dopo una vittoria cosi’ importante, nient’altro”. Cosi’ Walter Zenga, dopo aver minacciato di lasciare il Catania al termine del successo casalingo con il Cagliari, chiude il caso che lo riguarda. In una conferenza congiunta con l’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, nello stadio di Massannunziata, l’allenatore ha precisato il suo pensiero: ”Spero capiate – ha detto – che io vivo con grande partecipazione la partita e tutto quel che la circonda. Gestire il prima, il durante e il dopo gara e’ una prova durissima e puo’ capitare di farsi prendere dal nervosismo”. Lo Monaco, dal canto suo, si e’ detto soddisfatto. ”Se Zenga si arrabbia cosi’ – ha osservato – vuol dire che e’ legato alla maglia. Se possibile, dopo questo episodio lo stimiamo ancora di piu’. Tutto serve a fare esperienza, ci sentiamo piu’ forti di prima”

fonte:ansa



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here