Calcio: Collina,inaccettabile parlare di sudditanza

1
40

”Considero inaccettabile che si possa ancora oggi dire e pensare che un arbitro scenda in campo scientificamente per danneggiare una o l’altra squadra: io dedico molto se non tutto il mio tempo a questa attivita’, se avessi altri riscontri avrei chiuso e farei ben altro”. Cosi’ Pierluigi Collina intervenendo oggi al seminario di aggiornamento per giornalisti sportivi svoltosi a Coverciano. ”Il gruppo con cui lavoro merita rispetto – ha ribadito il designatore arbitrale – Si possono commettere errori e questo fa parte dell’essere uomini cosi’ come cercare di rimediare e migliorare. Ed e’ quello che io e il mio gruppo stiamo facendo. Ma non accetto che si facciano sempre dietrologie, bisognerebbe stare attenti quando si scrivono o si dicono certe cose. L’anno scorso – ha proseguito Collina – ho avuto sempre con me due persone della polizia e, credetemi, non e’ stato piacevole. Quando si commenta, si scrive, si parla bisogna essere sempre consapevoli di cosa si puo’ generare. Non e’ divertente ricevere proiettili a casa come e’ capitato a me”.

fonte:ansa



1 COMMENTO

  1. Collina ha la ********, come il suo protettore nega anche l ´ evidenza, mi chiedo come si possa definire l´operato di rocchi contro il Napoli?io un modo ho avuto modo gia di definirlo: PROSTITUZIONE GRATUITA, per tanto collina eviti di rizzelarsi con chi lo critica ma insegni ai suoi protetti di arbitrare in modo onesto senza nussun tipo di condizionamenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here