Capizzi (giornalista): “Non si può non tifare Napoli, soprattutto in Champions League”

0
26

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Lia Capizzi, giornalista di Sky che in un'intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Ho appena lavato e pulito la maglietta del Pocho Lavezzi, sono tifosa del Napoli. Non si può non tifare Napoli, soprattutto in Champions League. Sono preoccupata perché io adoro il calcio inglese e dico che del Chelsea non mi fido. Il ritorno di Terry non pensavo fosse così immediato. Non ho mai pensato che il Napoli fosse stato costruito male. La gara contro il Manchester City ha chiarito le idee perché gli occhi dei giocatori del City dopo i cinque minuti erano l’emblema della situazione che stavano vivevano. Nessuno si aspettava che gli azzurri reagissero così in una competizione del tutto nuova. Spero che il Napoli a Londra farà la stessa prestazione di quella fatta contro il City”.

Redazione NapoliSoccer.NET

LASCIA UN COMMENTO