Calcio: Mourinho, Mancini? Arrivederci… il tecnico lascia la diretta Rai

1
8

I nervi di Jose’ Mourinho sono scoperti quanto si parla del suo predecessore Roberto Mancini. Dopo il battibecco avuto con il giornalista Mario Sconcerti davanti alle telecamere di Sky, il tecnico dell’Inter ha abbandonato quelle delle Rai (”Stadio Sprint”) quando da Enrico Varriale e Bruno Gentili gli e’ stato chiesto di tornare sulle sue parole di ieri, quando aveva fatto notare che la sua Inter finora ha fatto meglio di quella del primo anno di Mancini alla guida della squadra nerazzurra. ”La polemica non l’ho fatta io, arrivederci”, ha detto Mourinho andandosene immediatamente. In precedenza, parlando della partita vinta all’ultimo minuto contro l’Udinese, Mourinho aveva detto che ”non sono soddisfatto del gioco dell’Inter in avanti, ma all’ultimo minuto si vince e si perde e noi nelle ultime tre partite abbiamo vinto due volte e pareggiato a Cipro. Una volta arrivera’ il gol dell’avversario nell’ultimo minuto, ma in questo momento la mia e’ una squadra di carattere che anche nelle difficolta’ non molla mai”. ”Quello di oggi – ha aggiunto Mourinho – e’ stato un match difficile ed equilibrato nel primo tempo, mentre nella ripresa Julio Cesar non ha mai avuto problemi. Il gol e’ arrivato al 91′ ma poteva arrivare all’89’ o con il palo di Zanetti. Poi forse c’era un rigore per un tiro di Ibra finito sulla mano di un difensore”. Dopo aver elogiato Samuel (”giocava la prima partita dopo piu’ di un anno, e per me e’ un nome importante nella partita di oggi”) e parlato di Quaresma (”qui in Italia l’adattamento per chi viene dal campionato portoghese e’ difficile, e lui a San Siro trova piu’ difficolta’. Ma deve essere forte e del resto noi siamo tutti qui per aiutare un ragazzo che e’ un calciatore eccezionale, anche se ora non sembra”) Mourinho se n’e’ andato dalla ‘ribalta’ Rai alla domanda sul paragone con Mancini.
Fonte: ANSA



1 COMMENTO

  1. credo ci sia un accanimento verso un allenatore competente e a mio avviso per nulla antipatico,sono tutti prevenuti con lui,ma se ascoltate cio che ha detto a mediaset premium dopo la partita,capirete che forse è il piu umile di tutti,detto questo, forza napoli odiero sempre milan,juve e inter.. 3 socetà di piagnioni e truffatori. il NAPOLI è la realtà calcistica piu bella della A. assieme al genoa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here