Reja: “Attraversiamo un momento di straordinaria condizione”

0
24

Il tecnico del Napoli Edy Reja al termine di Napoli-Sampdoria ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ecco quanto evidenziato da NapoliSoccer.NET: “Abbiamo avuto anche noi degli episodi analoghi contro nel corso del campionato, questo ci può stare nel calcio. Oggi abbiamo fatto una partita d’attesa perchè sapevamo che la Sampdoria ci veniva a pressare. Quando abbiamo trovato gli spazi siamo sempre ripartiti facendo una buona partita contro un ottimo avversario. Stiamo facendo benissimo con prestazioni di alto livello . Abbiamo giocatori con una resistenza straordinaria che nel secondo tempo aumentano ancora di più il ritmo. Questo è segno di una grandissima condizione che non so quanto durerà, ma giocheremo partita per partita, poi quando arriverà la fine del girone d’andata vedremo come saremo messi. Con il presidente De Laurentiis c’è un grandissimo affetto e stima. Solo una volta c’è stato un litigio che in tanto tempo ci può stare. Lavezzi? Può migliorare. Contro la Reggina aveva avuto tre palle gol e ha tirato addosso al portiere. Dovrebbe avere un po’ più di freddezza sotto porta e allora diventerebbe un giocatore straordinario. E’ dotato di un tiro potentissimo e forse fin troppo preciso e centrale. Dovrebbe imparare a piazzare un po’ la palla e allora diventerebbe un grandissimo giocatore”.
Redazione NapoliSoccer.NET

LASCIA UN COMMENTO