Finalmente Pampa! Ritrova il gol dopo 765 minuti

2
153

Dopo 765 minuti il Pampa Sosa ritrova la gioia del gol. E’ tornato al Gimnasia per aiutare la sua ex squadra argentina nella lotta per non retrocedere, ma nonostante l’impegno e la volontà, il pampa non era riuscito in 10 partite a segnare. Ieri, all’undicesima partita e dopo 765 minuti dall’inizio della sua nuova avventura nel campionato argentino, Sosa ha potuto dare sfogo a tutta la sua gioia inserendo il proprio nome nel tabellino dei marcatori. Nella memoria del Pampa Sosa il minuto 9′ della partita Velez Sarsfield-Gimnasia LP resterà un ricordo indelebile. L’azione parte dai piedi di Ignacio Piatti che con un preciso cross sul secondo palo pesca la testa di Sosa che con gli occhi ben aperti mette il pallone alle spalle del portiere del Velez. Finalmente è gol, ed il pampa corre verso la tribuna occupata dai tifosi del Gimnasia gridando a squarciagola quel gol tanto atteso, immancabile anche il gesto che i tifosi del Napoli conoscono bene, la lingua da fuori. Un gol che apre le porte ad un importantissimo successo fuori casa ed ai tre punti che servono come il pane al Gimnasia. L’ex attaccante del Napoli improvvisa anche un balletto per festeggiare il suo primo gol del campionato Apertura 2008, il numero 40 in 109 partite con la maglia del Gimnasia. Sosa sostituito al 13′ del secondo tempo esce tra l’ovazione dei tifosi del Gimnasia. Per la cronaca l’incontro è terminato 0-2, dopo il gol del pampa al minuto 9′ è arrivato il raddoppio di Niell al minuto 18′. 
GUARDA IL GOL DEL PAMPA

Alessandro Scetta – Redazione NapoliSoccer.NET

 



2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here